Dicembre 1, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Deepika Padukone parte per il Festival di Cannes per rappresentare l’India nell’ambito giuria. guarda le IMMAGINI

Deepika Padukone heads for cannes film festival

Deepika Padukone è partita oggi per Cannes e prenderà il suo posto come uno dei membri della giuria al 75° Festival di Cannes. L’attore, che partecipa regolarmente al festival dal 2017, è stato avvistato martedì all’aeroporto di Mumbai. Deepika è l’unico artista indiano sul dipinto. Il festival inizierà il 16 maggio e terminerà il 28 maggio. L’attore Jahrayan dovrebbe camminare sul tappeto rosso per tutti i dieci giorni.

deepikaScelto per far parte di una giuria esclusiva e illustre per il 75° Festival di Cannes, fa parte di una giuria di otto membri presieduta dall’attore francese Vincent Lyndon. È affiancata dal regista iraniano Asghar Farhadi, dall’attrice svedese Nomi Rapas, dall’attrice-sceneggiatrice-produttrice Rebecca Hall, dall’attrice italiana Yasmine Trinca, dal regista francese Ludge Lee, dal regista americano Jeff Nichols e dal regista norvegese Joachim Trier.

Deepika Padukone è andato a Cannes nel 2022. (Foto: Varinder Chawla)
Deepika Padone Deepika sarà uno dei membri della giuria del festival. (Foto: Farinder Chawla)
Deepika è venuto a prendere all’aeroporto di Mumbai. (Foto: Farinder Chawla)
Questa è una foto dell’attore. (Foto: Farinder Chawla)

Il dramma distopico di fantascienza di David Cronenberg Future Crimes, il thriller misterioso Decision to Leave del regista sudcoreano Park Chan-wook e le apparizioni di First Cow della regista Kelly Richart sono tra i film che saranno proiettati al prestigioso festival.

Sul fronte cinematografico, Deepika è stato visto per l’ultima volta in Gehraiyaan di Shakun Batra, che è stato rilasciato con recensioni polarizzate. I suoi film in uscita includono la star di SRK Patan, Prabha Starr Project K, Hrithik Roshan Starstar Fighter, Amitabh Bachchan di The Intern e la commedia hollywoodiana che produrrà.

READ  John Leguizamo critica "All White Cast" in Super Mario Bros. Mancanza di "titoli latini"