Maggio 20, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

“Davvero, davvero frustrato”, lo stanco Murray esce dai playoff Daniel Sports News, First Post

Daniel ha approfittato della pigrizia del suo brillante avversario ed è stato veloce in campo a inseguire le palle, mentre Murray ha scelto i suoi combattimenti.

Taro Daniel (a sinistra) e Andy Murray (a destra) hanno segnato una rete dopo la partita del secondo turno agli Australian Open. AP

Melbourne: Il tre volte campione del Grande Slam Andy Murray è stato sbalordito dal giapponese Taro Daniel in due set nel secondo round degli Australian Open giovedì.

Il 120° classificato Daniel ha teso un’imboscata al numero uno del mondo 6-4, 6-4, 6-4 in due ore e 48 minuti alla John Kane Arena per raggiungere per la prima volta il terzo round di un torneo importante.

“Sono davvero frustrato”, ha detto il veterano ex numero uno del mondo Murray. “Molto deluso. Sì, una grande perdita per me. Questo è certo”.

“Voglio esibirmi bene nei grandi eventi. Per me stasera non è abbastanza buono in questo senso.

“Avere un secondo round di Slam non è qualcosa che trovo particolarmente motivante. Voglio fare di meglio”.

Murray, che compirà 35 anni a maggio, ha detto che prevede di tornare a Melbourne per gli Australian Open del prossimo anno, ma con un avvertimento.

“Ma non se faccio quello che ho fatto molto stasera in questa stagione”, ha detto il britannico, che ha subito un intervento chirurgico all’anca nel 2019.

“Questo è un anno davvero importante per me per una serie di motivi, dipende da come ottengo i miei risultati quest’anno e da come mi esibisco nei grandi eventi”.

Daniel ora affronterà l’undicesima testa di serie italiana Yannick Sener o l’americano Steve Johnson.

READ  Novak Djokovic: il numero uno al mondo in classifica per affrontare lo spagnolo Carlos Alcaraz nel Monte Carlo Masters | notizie sul tennis

“Un livello incredibile da parte mia – ha detto Daniel -. Ero così nervoso nel terzo set, ero un po’ angusto, ma ho cercato di non fare un grosso problema in questa partita contro Andy Murray”.

Murray, che è classificato 113 ° e gioca come carta collegiale per il campionato, non si è impegnato ed è scappato rapidamente dal campo, con grande disappunto per la sua occasione mancata.

Murray, martedì, ha vinto la sua prima partita agli Australian Open dal 2017.

Ma la sua saga in cinque set contro la 21a testa di serie georgiana Nikoloz Basilashvili ha lasciato il veterano volubile e talvolta ha causato furia, cambiando persino le scarpe a un certo punto per arginare la marea.

Il 28enne ha approfittato dell’indolenza del suo brillante avversario ed è stato veloce attraverso il campo inseguendo le palle, mentre Murray ha scelto i suoi combattimenti.

I giapponesi hanno rotto Murray nel terzo game e hanno rotto il ritorno nel sesto game per un rovescio. Daniel ha rotto di nuovo quando Murray ha commesso un doppio fallo e ha preso il primo set con un colpo di testa.

Daniel ha lavorato duramente per avanzare in due set e, con Murray visibilmente sbiadito, il qualificato si è ritirato di nuovo nel terzo set, suggellando l’accordo sui suoi primi due match point.

Leggi tutti i file ultime notiziee notizie di tendenzae notizie di crickete Notizie Bollywoode Notizie dall’India e Notizie di intrattenimento qui. Seguici Sito di social network Facebooke Twitter e Instagram.P