Luglio 30, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Cosa succederà ai criminali latitanti rumeni in Italia? Legge italiana modificata / Interpretazioni dello ione di Stellion – Essenziale

Draco Sevulescu, un giovane condannato a cinque anni e mezzo di prigione, Alina Pica, ex capo di DIICOT, è stata condannata a quattro anni di prigione o l’ex colonnello SRI Daniel a tre anni e 10 mesi di prigione. Il ministro della Giustizia Stellion Iron ha annunciato venerdì che la legge italiana è stata modificata in relazione ai termini dell’estradizione.

Chi è fuggito dalla Romania prima o si è subito arreso in Italia per beneficiare del diritto penale più favorevole in questo Paese. Tra questi – Dragos Saulescu, condannato a 5 anni e mezzo di prigione, Alina Pica, ex capo del DIICOT, i tribunali italiani si sono rifiutati di estradarlo in Romania e l’ex ufficiale SRI Daniel Draco.

La nuova legge italiana, che entra in vigore questo mese, prevede che la Corte d’Appello possa rifiutarsi di consegnare una persona che vuole essere cittadino italiano o cittadino di un altro Stato membro dell’Unione Europea, legalmente e con competenza in lingua italiana. Da almeno cinque anni.

  • “Le autorità italiane hanno ricevuto ripetute richieste di colloqui bilaterali, dove c’è stata instabilità, ma dovremmo vedere che questa è stata recentemente accettata in Italia. Fornisce 5 anni di residenza.
  • Abbiamo casi con nomi che echeggiano, diffamano l’opinione pubblica, siamo interessati a coinvolgerli tutti, lavorano duro, inclusa la diplomazia “, ha detto Stellion Ion in una conferenza stampa.

Alla domanda su Alina Pica, ha detto di non avere informazioni sulla condanna finale di Stellion Ion, secondo il suo avvocato, che ha detto che la corte di Barry aveva rifiutato la sua resa in Romania in questo caso.

Ex presidente di DIICOT Alina Pica – L’imprenditore è stato condannato a morte nel novembre 2019 in una causa in cui era stato accusato di sostenere la gara OVDU – ed è stato condannato a 4 anni di reclusione nel gennaio 2019 – l’ultimo attentato straordinario, dopo l’Alta Corte e la Corte di giustizia (ICCJ) li ha respinti. Alina Pica si trova in Italia, dove sta cercando di impedire l’estradizione in Romania, attraverso procedimenti giudiziari, e il suo avvocato Barry ha annunciato che il tribunale ha deciso che può godere della sua condanna in Italia.

READ  L'annuncio di Simona Halep ha fatto riflettere i giornalisti italiani

Dragos Sevulescu – Mandato d’arresto europeo emesso dalla Corte d’appello di Bucarest. Le autorità italiane (la Corte d’Appello di Napoli) hanno respinto l’esecuzione del mandato d’arresto europeo, hanno confermato la sentenza emessa dal tribunale rumeno e hanno ordinato l’esecuzione della sentenza in Italia. Allo stesso tempo, il tribunale italiano ha disposto la sospensione per l’esecuzione della sentenza. Il 9 febbraio 2019, F.C. L’ex partner della Dynamo, l’uomo d’affari Dragos Sewlescu, è stato posto sotto inchiesta internazionale e potrebbe rischiare fino a cinque anni e sei mesi di carcere se condannato perché non trovato dalla polizia. Restauri illegali in spiaggia a Constania, di cui Rod Masare è colpevole. Il 19 gennaio, rappresentanti della polizia rumena hanno detto a HotNews.ro che l’uomo d’affari Dragos Seulescu si era arreso alle autorità di Napoli ed era trattenuto dalla polizia italiana. Successivamente è stato rilasciato.

Mario Irculescu – Mandato d’arresto europeo emesso dal tribunale di Bucarest. La procedura si svolge direttamente tra i tribunali rumeni e italiani. Nell’agosto 2020, Mario Ircules è stato processato da avvocati dell’ufficio del procuratore generale presso il tribunale di Bucarest e guidava sotto l’influenza di alcol o altre sostanze. Nel settembre 2018, Ircules è stata coinvolta in un incidente automobilistico in cui è stato ucciso un giovane. Subito dopo l’incidente, Mario Irgulescu è stato portato dalla sua famiglia in un ospedale in Italia.

Ex colonnello dello SRI Daniel Dragomir È stato sospeso per accuse internazionali nel giugno 2020, dopo essere stato condannato a 3 anni e 10 mesi di carcere con la pena di morte in un caso di corruzione. Inoltre, l’8 febbraio, il tribunale di Bucarest ha deciso di poter avviare un’indagine sul caso Black Cube, in cui l’ex capo del DNA del colonnello SRI Laura Goduna è stata processata per diversi reati volti a spiare Gowsey. Di recente, un ex ufficiale dell’SRI si è arreso alle autorità di Barry.

READ  La festa del presunto festival di Cleveland a Little Italy torna quest'estate