Giugno 30, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Cosa succede se prendi il COVID nella settimana delle elezioni? Come funziona il voto telefonico?

Ci sono quasi 300.000 casi di COVID attivi in ​​Australia. Questa è una percentuale ragionevole di elettori.

Si pone anche la domanda con l’avvicinarsi del giorno delle elezioni: come voterai se avrai il COVID nella settimana delle elezioni?

Come faccio a votare se prendo il COVID durante la settimana elettorale?

Voto telefonico di emergenza È stato presentato agli elettori costretti all’isolamento dal COVID.

È qualcosa su cui stava lavorando la Commissione elettorale australiana (AEC) dopo aver modificato la legge a febbraio per consentire alle persone di votare per telefono.

Dovrò dimostrare di avere il COVID?

Sì.

Dovrai fornire la prova di un risultato positivo del test COVID da uno qualsiasi dei Test di reazione a catena della polimerasi o test rapido dell’antigene (RAT).

I test devono anche essere registrati presso l’autorità sanitaria statale o territoriale.

Gli elettori dovranno fornire prove della data e dell’ora di un risultato positivo della PCR o del numero di serie del RAT.

Come funzionerà il voto telefonico?

La Commissione elettorale afferma che gli elettori dovranno passare alcuni passaggi per arrivare al voto per telefono.

Dovrai registrarti a Sito web dell’AEC.

Una volta arrivato, dovrai fornire la prova che sei positivo al COVID e presentare una dichiarazione di idoneità.

Sarai quindi abbinato alla lista elettorale.

Verranno inoltre effettuati controlli per garantire che tu non abbia effettivamente votato per telefono o in altro modo.

Quando potrò votare per telefono?

L’AEC afferma che il servizio sarà disponibile per coloro che devono essere in isolamento COVID per tre giorni fino al giorno delle elezioni.

READ  All'orizzonte si profila un possibile confronto tra Joe Biden e Vladimir Putin

Questo è giovedì 19 maggioVenerdì 20 maggio E il giorno delle elezioni, sabato 21 maggio.

Questi giorni arrivano subito dopo la scadenza per la registrazione del voto per corrispondenza, che è mercoledì 18 maggio.

Illustrazione di una donna che mette una scheda elettorale in una scatola.
Gli australiani avranno la possibilità di decidere il futuro del governo federale a maggio.(Notizie ABC: Emma Machan)

Posso utilizzare questo servizio se non ho il COVID?

no.

Il voto telefonico è un servizio che di solito è disponibile solo per le persone ipovedenti o che lavorano in Antartide.

Il commissario elettorale australiano Tom Rogers Ha sottolineato che è preferibile frequentare i seggi elettorali.

“Si tratta di una procedura d’urgenza e continuerà ad essere una procedura d’urgenza per A Numero molto limitato di australianiRogers ha detto alla ABC a febbraio.

“La preferenza assoluta sarebbe, se potessi, dovresti essere in classe piuttosto che in linea.”

E se sei in stretto contatto?

stretta comunicazione Non più necessario per l’isolamento In qualsiasi stato o territorio australiano.

La Commissione elettorale degli Stati Uniti afferma che si aspetta che gli elettori seguano le linee guida sanitarie locali durante il voto.

Parlerò con una macchina automatizzata?

No, migliaia di nuovi assunti sono stati assunti per aiutare in questo processo.

Come faccio a sapere se il mio voto verrà cancellato correttamente?

Quando abbiamo chiesto del voto telefonico, questa è stata la prima cosa che l’AEC ha detto:

Dicono che il voto telefonico avrà lo stesso livello di supervisione di ogni altro servizio di voto che gestiscono. Hanno anche affermato che i loro sistemi erano stati sottoposti a una valutazione della sicurezza informatica.