Maggio 21, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Cosa devi sapere sulle restrizioni COVID prima di partire per le vacanze all’estero

I confini sono aperti ma ci sono ancora delle regole da seguire se vuoi viaggiare.

C’è meno rischio che rimangano bloccati all’estero o in un altro paese, ma ciò non significa che le cose siano tornate come erano prima della pandemia.

Immagine di un aereo Qantas che vola nel cielo.
Migliaia di viaggiatori hanno già prenotato per viaggiare dentro e fuori dall’Australia dall’apertura del confine.(Notizie ABC: Che Chorley)

Quali sono i requisiti di vaccinazione, dovrò indossare una mascherina e di quali documenti e domande ho bisogno?

Ecco le regole per alcune delle principali destinazioni turistiche internazionali.

viaggio in Indonesia

Ragazzi che giocano aquilone sulla spiaggia al tramonto
Tutti i viaggiatori in Indonesia sono tenuti a sottoporsi a quarantena in hotel nella loro città di arrivo.(AFP: Verdia Lisnawati)

I viaggiatori diretti a Bali e in altre parti dell’Indonesia dovranno comunque sottoporsi alla quarantena in hotel.

Requisiti vaccinali

Devi ricevere almeno una dose di vaccinazione e tutti i viaggiatori sono tenuti a sottoporsi alla quarantena in hotel nella loro città di arrivo.

Il numero di vaccinazioni che hai influenzerà la durata del periodo di quarantena, con il periodo più breve di tre giorni per coloro che hanno ricevuto una dose di richiamo.

I bambini di età inferiore ai 12 anni non devono essere vaccinati.

Chiunque abbia un’età compresa tra 12 e 17 anni con una sola dose potrebbe essere tenuto a vaccinarsi mentre è in quarantena.

La prova della vaccinazione può essere presentata tramite il certificato di vaccinazione internazionale COVID-19 con una foto.

Puoi registrare la tua prova di vaccinazione tramite il sito Web per verificare la vaccinazione per la non Indonesia e inviarla in luoghi tramite l’applicazione PeduliLindungi indonesiana.

Devo indossare una maschera?

Sì, anche all’aperto.

E se non sono stato vaccinato?

Dovrai fornire la prova dell’esenzione medica.

Se sviluppi sintomi, anche se il risultato del test è negativo, non ti sarà permesso di continuare a viaggiare in Indonesia.

Altre cose che dovresti sapere

È necessario fornire la prova di un test PCR negativo effettuato in Australia entro 48 ore dalla partenza e sottoporsi a un test PCR all’arrivo e prima della fine del periodo di quarantena in hotel.

Viaggio nel Regno Unito

Gru di persone che scattano foto del London Bridge.
Se hai ricevuto la tua seconda dose più di nove mesi fa, devi ottenere una dose di richiamo per essere considerata completamente fortificata nel Regno Unito.(Pixel)

I viaggiatori non vaccinati possono ancora entrare nel Regno Unito, ma dovranno sostenere un test.

Requisiti vaccinali

Se hai 18 anni o più, dovrai essere vaccinato con almeno due dosi di un vaccino approvato.

Se ha ricevuto la seconda dose più di nove mesi fa, è necessario ottenere una dose di richiamo per essere considerata completamente fortificata.

La prova della vaccinazione può essere presentata tramite il certificato di vaccinazione internazionale COVID-19 con una foto.

Devo indossare una maschera?

I requisiti per l’uso della maschera sono stati allentati in tutto il Regno Unito, ma le regole variano in base al paese.

L’uso di una maschera non è più richiesto nella maggior parte dei luoghi pubblici in Inghilterra e Irlanda del Nord.

Il mandato della Scottish Mask scadrà il 21 marzo.

Le maschere sono ancora obbligatorie in Galles, ma le regole sono state modificate il 28 marzo.

E se non sono stato vaccinato?

È necessario fornire la prova di un test COVID-19 negativo entro 48 ore dalla partenza e prenotare un test PCR da eseguire all’arrivo entro 48 ore.

Se il risultato del test è positivo, devi isolarti.

Altre cose che dovresti sapere

Devi compilare un modulo di localizzazione passeggeri online entro tre giorni dal tuo arrivo.

Viaggio in Nuova Zelanda

Una vista della città con una vasta catena montuosa in lontananza
I bambini di età pari o inferiore a 16 anni non devono essere vaccinati in Nuova Zelanda.(ABC Gold Coast: Kimberly Bernard)

L’uso della maschera e il test sono ancora richiesti per la maggior parte dei viaggiatori in Nuova Zelanda.

Requisiti vaccinali

Dovrai essere vaccinato con almeno due dosi di un vaccino approvato.

I bambini di età pari o inferiore a 16 anni non hanno bisogno di essere vaccinati.

La prova della vaccinazione può essere presentata tramite il certificato di vaccinazione internazionale COVID-19 con un documento d’identità con foto e può essere caricata digitalmente su My Vaccine Pass, che può essere ottenuto online o presso alcuni siti di vaccinazione.

Devo indossare una maschera?

Dovresti indossare una maschera nella maggior parte dei luoghi pubblici al chiuso, sui mezzi pubblici, nei taxi o nei veicoli condivisi e quando visiti le strutture mediche e gli hospice.

E se non sono stato vaccinato?

Dovrai fornire la prova di un’esenzione medica, richiedere un’esenzione dalla vaccinazione o essere un cittadino neozelandese.

Se non hai un motivo medico per non ricevere una vaccinazione, ti verrà richiesto di sottoporti a isolamento e quarantena somministrati.

Altre cose che dovresti sapere

È necessario fornire la prova di un test PCR negativo 48 ore prima della partenza o di un test antigenico rapido negativo 24 ore prima della partenza.

viaggio a singapore

Persone che camminano per una strada a Singapore
Se viaggi a Singapore, dovrai essere vaccinato con almeno due dosi di un vaccino approvato.(Reuters: Edgar Sog)

La maggior parte dei viaggiatori diretti a Singapore dovrà essere vaccinata e rispettare un rigoroso regime di tracciabilità dei contatti.

Requisiti vaccinali

Dovrai essere vaccinato con almeno due dosi di un vaccino approvato.

Se hai avuto il COVID-19 prima della vaccinazione e poi hai ricevuto la vaccinazione almeno 28 giorni dopo la diagnosi, hai anche diritto al viaggio.

La prova della vaccinazione può essere presentata tramite l’app TraceTogether di Singapore. I record di vaccinazione possono essere caricati presentando un certificato digitale tramite la tessera di accesso online SG.

Devo indossare una maschera?

Sì, anche all’aperto.

E se non sono stato vaccinato?

Non puoi entrare a Singapore a meno che tu non abbia un’esenzione medica, i tuoi familiari stretti a Singapore siano cittadini o residenti permanenti o richiedano un ingresso urgente per assistere alla morte o alle condizioni mediche di un familiare stretto.

Altre cose che dovresti sapere

È necessario fornire la prova di un test PCR negativo o di un test antigenico rapido eseguito da un professionista entro 48 ore dalla partenza e un test autoantigene rapido entro 24 ore dall’arrivo.

L’app TraceTogether di Singapore deve essere attiva sul tuo dispositivo mobile mentre sei a Singapore, a meno che tu non abbia ottenuto un token TraceTogether.

Viaggio in America

New York City si prepara per una tempesta di neve
Non ti sarà permesso entrare negli Stati Uniti senza una vaccinazione a meno che tu non sia cittadino statunitense, residente, immigrato permanente o abbia un’esenzione.(Reuters: Mike Segar)

La maggior parte dei viaggiatori avrà bisogno di una vaccinazione per andare negli Stati Uniti.

Requisiti vaccinali

Se hai 18 anni o più, dovrai essere vaccinato con almeno due dosi di un vaccino approvato.

La prova della vaccinazione può essere presentata tramite il certificato di vaccinazione internazionale COVID-19 con una foto.

Devo indossare una maschera?

Le mascherine sono obbligatorie su tutti i trasporti pubblici e negli snodi di trasporto, come aeroporti e stazioni degli autobus.

I mandati della maschera interna sono in vigore alle Hawaii, nell’Oregon e a Washington.

E se non sono stato vaccinato?

Non sei autorizzato ad entrare negli Stati Uniti a meno che tu non sia cittadino statunitense, residente permanente o immigrato o abbia un’esenzione.

Devi sottoporti a un test COVID-19 da tre a cinque giorni dopo l’arrivo, auto-quarantena per sette giorni e isolarti se il test è positivo.

Altre cose che dovresti sapere

È necessario fornire la prova di un test COVID-19 negativo entro 24 ore dalla partenza o la prova di guarigione da un’infezione positiva.

viaggiare in francia

La piramide di vetro del Louvre si erge di notte, con la facciata di un vecchio edificio alle spalle.
Dal 14 marzo è sufficiente la prova della vaccinazione per entrare in Francia e visitare le strutture mediche e le case di cura.(Pixabay: EdiNugraha)

La Francia ha alcune delle regole più clementi per i viaggiatori vaccinati.

Requisiti vaccinali

Dovrai essere vaccinato con almeno due dosi di un vaccino approvato.

Se hai ricevuto la seconda dose più di nove mesi fa e hai 18 anni o più, devi ottenere una dose di richiamo per essere considerata completamente fortificata.

I bambini di età inferiore ai 12 anni non devono essere vaccinati.

La prova della vaccinazione può essere presentata tramite il certificato di vaccinazione internazionale COVID-19 con ID foto o digitalmente scaricando l’app francese TousAntiCovid.

Dal 14 marzo è necessaria solo la prova della vaccinazione per entrare nel Paese e visitare le strutture mediche e le case di cura.

Devo indossare una maschera?

Dal 14 marzo le mascherine saranno obbligatorie solo nelle strutture mediche, nelle case di cura e sui mezzi pubblici.

E se non sono stato vaccinato?

I viaggiatori non vaccinati dovranno sottostare a determinati criteri di esenzione. Ad esempio, i vantaggi vengono forniti se sei un cittadino francese di ritorno, stai visitando un funerale o una varietà di altre cause simpatiche.

Se non sei stato vaccinato, devi anche presentare un test COVID-19 negativo ed essere testato a caso all’arrivo.

Altre cose che dovresti sapere

Assicurati di controllare le regole di ogni paese se viaggi in Europa, poiché i requisiti per ciascuna giurisdizione sono diversi.

Caricamento in corso

Scarica modulo…

READ  COVID a Washington: sono stati registrati cinque decessi storici per il virus Corona oltre a 8.770 nuovi casi