Maggio 9, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Confermata la partita del Sei Nazioni Irlanda-Francia, ma l’Italia isolata farà venire il mal di testa

L’IRFU ha confermato che l’incontro di sabato delle sei nazioni femminili di Irlanda e Francia a Dublino non sarà influenzato da alcuna regola di segregazione governativa e continuerà come previsto.

Tuttavia, se la squadra di Adam Griggs si recherà in Italia a fine mese, è tutta un’altra cosa per la partita finale del torneo. Sotto la guida attuale, i giocatori e lo staff devono essere isolati per 10 giorni al ritorno.

La squadra è completamente amatoriale e madre dell’attaccante Lindsay Pete. Chiedere ai giocatori di isolarsi dalla famiglia e dal lavoro può essere un enorme mal di testa su base individuale e collettiva.

Il ministro dello sport Jack Chambers ha detto martedì che gli atleti d’élite dovrebbero passare attraverso un periodo di isolamento alberghiero di 10 giorni come tutti gli altri, ma con pagamenti per garantire che possano continuare ad allenarsi quando tornano.

L’ex capitano irlandese Fiona Cochlear ritiene che questo sarà “incredibilmente difficile” per la squadra e costringerà alcuni a prendere le ferie annuali. Tuttavia, spera che la squadra trovi un modo per giocare insieme.

“Direi che se avessero la possibilità di giocare con 10 giorni di isolamento o una grande maggioranza li spingerebbe a fare tutto il possibile per giocare perché si sono allenati negli ultimi 20 campi.

“L’igiene pubblica è la cosa più importante, non me ne vergogno, ma se sono in una bolla, se vengono testati prima di partire e prima di tornare, tienili per una notte o due e ricontrolla.

“Spero che ci siano opzioni al riguardo, ma le donne giocheranno se ne avranno la possibilità”.

I risultati di questa settimana ci diranno di più. In caso di sconfitta contro la Francia, che è molto indietro, incontrerà in Scozia la vincitrice della partita tra Scozia e Italia, in programma sabato in anticipo.

READ  Vuoi lasciare la Romania? Una bella città in Italia offre case fatiscenti per 1 euro, ma anche appartamenti già pronti a buon mercato come un Logan

Non esiste isolamento alberghiero per visitare o arrivare nel Regno Unito, il che rende un successo scozzese così invitante, soprattutto perché l’IRFU dovrà finanziare l’isolamento di 10 giorni che potrebbe derivare da un viaggio in Italia.

Com’è possibile tutto questo? La partita tra Italia e Francia dello scorso anno è stata rinviata ed è stata cancellata dal programma a causa di Kovit, ma Assuri ha vinto l’ultimo incontro 28-7 nel 2019. È stato a Glasgow.

Alcune decisioni difficili potrebbero essere ancora avanti per i giocatori e il sindacato.

“Come squadra abbiamo un’idea chiara di quello che vogliamo fare”, ha detto il vice-capitano irlandese Chen Noubu.

“Penso che stiano tornando alla qualità e alla gestione interna delle nostre operazioni all’interno del rugby irlandese. Quindi, tutto ciò che facciamo come giocatori è esibirci in quel giorno.

“Ci piace giocare a rugby. Vogliamo giocare in questo campionato, mentre giocare a rugby internazionale è una benedizione, vogliamo che il mondo intero si esibisca molto bene in questo campionato per molte ragioni importanti alla volta. Per questo motivo siamo stati molto vigili. Dobbiamo gestire il tempio, ma non è concentrato. “

L’Irlanda avrebbe potuto prendere in mano la situazione vincendo il fine settimana e organizzando una partita contro l’Inghilterra vincitrice della Pool A, ma per farlo avrebbe facilmente battuto una squadra francese semi-professionista con i propri numeri negli ultimi anni. Riunioni.

Cochlear si aspetta che Les Blues reintroduca alcuni attivisti esperti in XV dopo aver offerto opportunità ad alcuni giocatori più giovani in lingua gallese.

L’Irlanda ha svolto il proprio lavoro di demolizione in Galles e il vantaggio in casa potrebbe essere ancora un fattore nonostante la mancanza di tifosi.

READ  Italia: il sovrano Matteo Salvini si trasferisce in Europa - Internazionale

“Sono venuti qui nel 2018 (Francia) e hanno perso contro l’Irlanda contro ogni previsione”, ha detto Cochlan. “L’anno scorso sono andati in Scozia. In Scozia è stato un pareggio, anche se la Scozia non è bastata. La Francia non si è comportata così.

“Dipende dall’arrivo della squadra francese in Irlanda e dal loro umore”.

– Fiona Cochlear e Chen Noubu hanno parlato nell’ambito dell’alleanza “Never Settle” tra Guinness e Wikimedia, i primi partner ufficiali delle Sei Donne.