Aprile 20, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Con 5 squadre in semifinale europea, torna il calcio italiano

MILANO – Torna il calcio italiano.

Dopo anni di dominio da parte di squadre spagnole e inglesi, in questa stagione c’è un sapore decisamente italiano nelle principali competizioni europee per club.

Cinque squadre italiane si sono qualificate per la prima volta alle semifinali delle tre competizioni UEFA, più di Inghilterra e Spagna messe insieme, che hanno due squadre rimaste ciascuna.

E ci sarà sicuramente una squadra italiana in finale di Champions League – per la prima volta in sei anni – con le rivali cittadine Milan e Inter in semifinale.

Juventus e Roma potrebbero qualificarsi per la finale di Europa League – affrontano rispettivamente Siviglia e Bayer Leverkusen in semifinale – mentre la Fiorentina affronta il Basilea nel quarto turno di Europa League.

“Stiamo parlando di un risultato eccezionale, avere cinque squadre italiane in una competizione europea mai accaduta prima”, ha dichiarato l’amministratore delegato della Serie A Luigi De Cervo. “Siamo convinti che questo – nell’anno in cui vendiamo i diritti televisivi – riporterà il calcio in cima al mondo: siamo tornati a mostrarci per quello che siamo. È stato un lungo viaggio, plasmato dal tempo”.

Le squadre italiane hanno goduto di diversi periodi di dominio sulla scena europea, anche durante gli anni ’80 e ’90. Tra il 1989 e il 1998, con tutte le partite tranne una, una squadra di Serie A partecipò alla finale di UEFA Champions League – o Coppa dei Campioni come si chiamava prima –.

In confronto, la Juventus è l’unica squadra ad aver raggiunto la finale (due volte) da quando l’Inter ha vinto l’ultimo titolo italiano nella competizione nel 2010.

READ  La Lazio deve partire forte nella sfida di ritorno di Champions League contro Atletico-Sarri

Solo cinque diverse squadre italiane hanno raggiunto le semifinali in Europa negli ultimi dieci anni, anche se Juventus e Roma sono arrivate a tre squadre nelle competizioni.

Ora la Serie A ha la possibilità di ripetere l’impresa del 1990, quando le sue squadre vinsero tutte e tre le maggiori competizioni UEFA nella stessa stagione.

Il crescente successo dell’Italia in Europa riflette la crescente competitività della Serie A.

Dopo che la Juventus ha dominato il campionato per quasi un decennio con nove titoli di fila, ci sono stati tre diversi campioni in Serie A nelle ultime tre stagioni e un quarto titolo arriverà sicuramente in questa stagione.

L’Inter ha chiuso la sua presa sulla Juventus nello scudetto nel 2021, e il Milan lo ha vinto l’anno scorso. Il Napoli sta per terminare la sua attesa di 33 anni per lo scudetto e potrebbe assicurarsi il titolo già questo fine settimana.

“Il campionato italiano è l’unico campionato in Europa in cui quattro squadre diverse hanno vinto negli ultimi quattro anni: la Juventus, poi l’Inter, il Milan e ora il Napoli”, ha detto De Cervo. Ed è quello che ci ha portato a migliorare in Europa negli ultimi quattro anni. Ora spero che sarà un risultato a lungo termine”.

Il Napoli ha fatto un buon cammino anche in Europa in questa stagione, raggiungendo per la prima volta i quarti di finale di Champions League prima che fosse Eliminato dal Milan.

Il successo della Roma European League la scorsa stagione È stato il primo trofeo europeo per un club italiano da quando l’Inter ha vinto il triplete di Champions League, Serie A e Coppa Italia nel 2010.

READ  Jose Mourinho è stato espulso nei tempi di recupero poiché la Roma ha evitato per un pelo di perdere contro l'Hellas Verona

Entrambe le squadre sono state allenate dallo stesso uomo: José Mourinho.

La vittoria è arrivata anche solo un anno dopo che l’Italia ha vinto il campionato europeo.

Tutto ciò ha contribuito a consolidare la convinzione che le squadre italiane potessero eguagliare le migliori d’Europa.

Inoltre, questa convinzione è rafforzata da Torna in cima Uno dei due club più famosi d’Italia.

I sette volte campioni d’Europa dell’AC Milan tornano in semifinale per la prima volta dall’ultima volta che hanno vinto la Champions League nel 2007. L’Inter non raggiunge i quarti di finale dalla stagione in cui ha vinto il triplete.

La European League nel suo formato attuale non è mai stata vinta da una squadra italiana. Il Parma l’ha vinta nel 1999 quando ancora si chiamava Coppa Uefa. L’Inter è arrivata seconda nel 2020, perdendo in finale contro il Siviglia.

La regione italiana dell’Emilia-Romagna comprende tre allenatori nelle semifinali di Champions League, come Simone Inzaghi, il giocatore del Milan Stefano Pioli e il giocatore del Real Madrid Carlo Ancelotti.

Questo batte il record precedente per la regione tedesca della Baviera, con due allenatori nelle quattro finali: Julian Nagelsmann e Thomas Tuchel.

Altro da AP soccer: https://apnews.com/hub/soccer e https://twitter.com/AP_Sports