Settembre 24, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Completamente rimpiccioliti: Engawa House

Completamente rimpiccioliti: Engawa House

Architetti da L’era delle arti e dei mestieri disegna spesso tutto ciò che va in casa, dalla carta da parati ai mobili e all’argenteria fino agli oggetti indossabili come i gioielli. C’era la sensazione che la casa e tutto ciò che c’era dentro sarebbero stati in armonia l’uno con l’altro e che l’architetto spiegasse non solo come costruire la casa, ma anche come viverci.

Nel rinnovare una residenza federale centenaria a Ivanhoe, Melbourne, Inbetween Architecture ha, in una certa misura, decodificato un approccio artistico e artigianale, progettando che non solo si armonizza con la casa esistente, ma celebra anche il meticolosamente assemblato e oggetti decorativi curati dai proprietari.

“Adoriamo trovare referenze e trarre ispirazione dai nostri clienti, come le loro personalità e stili di vita”, ha affermato il direttore John Liu.

La cucina e la sala da pranzo della casa originale sono state invertite per creare un flusso migliore dalla parte anteriore a quella posteriore

Foto: Peter Bennett

L’ampliamento della casa esistente non supera il metro di larghezza per limitazioni di arretramento – a seguito di una precedente lottizzazione – ma l’analisi forense della planimetria esistente ha portato gli architetti a una serie di manovre che hanno consentito ai proprietari di sfruttare meglio spazio, movimento più razionale attraverso la casa e una connessione molto migliore con il loro giardino.

“Eravamo davvero consapevoli di questa casa di 100 anni e che se non avessimo dovuto toccare qualcosa, avremmo preferito non toccare qualcosa”, ha detto Liu. “Dobbiamo lavorare ancora di più per farlo funzionare internamente”.

Gli ingegneri hanno ribaltato le posizioni della cucina e della sala da pranzo esistenti. “Per noi, lo spazio da pranzo può raddoppiare con la rotazione: puoi passare davanti al tavolo da pranzo e sentire la natura, ma se devi attraversare una cucina per raggiungere un altro spazio, sarebbe imbarazzante”, ha detto Liu. In tal modo, gli ingegneri hanno creato un perno dalla porta d’ingresso fino al cortile sul retro, precedentemente interrotto da un gabinetto giù per le scale.

L'estensione di 1,3 metri di larghezza era un corridoio che dava accesso al bagno e al lavabo riconfigurati.

L’estensione di 1,3 metri di larghezza era un corridoio che dava accesso al bagno e al lavabo riconfigurati.

Foto: Peter Bennett

Quindi, un ulteriore 1,3 m è stato aggiunto sul retro della casa come corridoio che fornisce l’accesso a un nuovo bagno e un lavandino europeo, nascosto in un armadio sotto le scale. “Questo vialetto funziona davvero duramente fornendo l’accesso a più spazi e fornendo una vista sul cortile”, ha affermato Liu.

All’esterno fu aggiunto un portico lungo la casa e il tetto a capanna della casa originaria fu allungato sopra il portico come espediente per attirare lo sguardo verso il giardino, che si allontana dalla casa.

Lo spazio protetto sul retro della casa funziona allo stesso modo dei giapponesi Engawache dà il nome alla casa.

Nella parte anteriore della casa, un ex portico d’ingresso è stato riempito per creare una stanza illuminata dal sole che i proprietari usano per dipingere e altre opere d’arte. Esternamente, la casa è rifinita in legno tinto di nero, un riferimento alle strutture in legno carbonizzato che si trovano in Giappone. “I nostri clienti hanno viaggiato molto bene. Il Giappone è sicuramente uno dei loro posti preferiti”, ha affermato Liu.

L'ingresso del portico originale del cottage è stato riempito per fornire spazio ai proprietari per dipingere.

L’ingresso del portico originale del cottage è stato riempito per fornire spazio ai proprietari per dipingere.

Foto: Peter Bennett

Gli architetti hanno utilizzato un mix di materiali riciclati, che si riferiscono alla casa esistente, oltre a finiture moderne astratte. “Abbiamo dipinto dalla casa originale per usare il legno, amiamo l’idea che quello che stiamo facendo ha quel tipo di tintura a mano”, ha detto Liu.

Internamente, i materiali sono sintetici, ma è anche rifinito in modo da fornire un buon sfondo ai clienti per mostrare i loro articoli. [The architecture] Non sta cercando di essere l’eroina, sta cercando di creare lo spazio per lo spettacolo.

“I clienti erano molto consapevoli di fare solo ciò che era necessario”, ha continuato Liu. Spesso si chiedono ‘Ne abbiamo davvero bisogno?’ ”

La loro unica indulgenza nell’intero progetto è stata la vasca da bagno in legno di cedro, che secondo Liu riempie la casa di un fragrante profumo legnoso, come le matite.

Tra il lavoro di architettura in questa casa c’è come quello di un buon editore: la loro mano potrebbe non essere sempre chiara all’inizio, ma la differenza di flusso, esperienza e piacere è trasformativa.

Engawa House di Inbetween Architecture ha ricevuto riconoscimenti nella categoria Sostenibilità degli Home Awards 2022.

READ  EB Games ha un buon pacchetto Xbox Series S con alcune offerte di avvio di Epic Console