Luglio 22, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Come ripristinare i legami con la pulizia di fine locazione: gli addetti alle pulizie professionisti australiani individuano i dettagli “stressanti” nella casa di ogni affittuario

Come ripristinare i legami con la pulizia di fine locazione: gli addetti alle pulizie professionisti australiani individuano i dettagli “stressanti” nella casa di ogni affittuario

Un addetto alle pulizie professionista ha scoperto dettagli “estenuanti” in quasi ogni casa in affitto prima di partire.

Kacie Stephens visita migliaia di proprietà ogni anno per svolgere un servizio regolare o una pulizia una tantum alla fine del contratto di locazione.

Una delle cose più comuni che noto durante i servizi di pulizia obbligazionaria è che gli inquilini spesso non spostano i loro effetti personali fuori casa fino al giorno in cui devono restituire le chiavi.

Scopri le novità con l’app 7NEWS: scaricala oggi

“Come fa un addetto alle pulizie professionista a gestire una ‘pulizia’ o una ‘pulizia di fine locazione’ quando il cliente non si è ancora trasferito?” ha detto un addetto alle pulizie di Melbourne in un video.

“Perché questo accade così spesso… Mi stupisce sempre quante persone lasciano tutto fino all’ultimo giorno del contratto di locazione: traslocatori, addetti alle pulizie, restituzione delle chiavi e altro ancora.

“Questo è il modo più stressante per farlo.”

Kacie Stephens, addetta alle pulizie professionista, scopre dettagli stressanti nelle case di quasi tutti gli inquilini prima che se ne vadano.
Kacie Stephens, addetta alle pulizie professionista, scopre dettagli stressanti nelle case di quasi tutti gli inquilini prima che se ne vadano. credito: Cassie Stevens

Durante uno dei suoi ultimi lavori, Stevens è stata assunta per fare le pulizie di fine locazione.

“Immagino che non sia stato poi così male, tranne che non avevano ancora finito di uscire”, ha detto ridendo.

Il video mostra una cucina con pentole sul fornello, spazzatura sparsa sui ripiani e cibi in scatola, spezie e alimenti di base intatti nella dispensa.

Prima che arrivi un addetto alle pulizie professionista per svolgere il lavoro principale, gli inquilini dovrebbero spostare tutto.

READ  Google svela il "futuro dell'intelligenza artificiale" al suo evento I/O

Il datore di lavoro del servizio di pulizia The Big Clean Co ha esortato gli inquilini a concedersi almeno un giorno tra l’arrivo del traslocatore e il momento in cui le chiavi vengono restituite all’agente immobiliare o al proprietario.

Stevens è stato assunto per fare le pulizie di fine locazione
Stevens è stato assunto per fare la pulizia di fine locazione del “appartamento da scapolo”, ma ha notato che avevano ancora tutto in mostra. credito: Cassie Stevens

Concederti tempo ti consentirà di prepararti per eventuali cose inaspettate e di assicurarti di aver “fatto tutto ciò che devi fare” prima di uscire, dice.

Quando un addetto alle pulizie professionista arriva in una proprietà e non è pronta a pulire alla fine del contratto di locazione, Stevens afferma che di solito offre al cliente tre opzioni.

“Primo: il cliente paga di più sul posto affinché l’addetto alle pulizie sgomberi tutto dalla casa.

“Secondo: l’addetto alle pulizie può iniziare in un’altra zona mentre il cliente lo sposta da solo.

“Terzo: che il detersivo ne spinge la maggior parte su un lato e lo avvolge.”

Stevens in precedenza ha condiviso le cinque cose che i gestori immobiliari guardano dopo che gli inquilini se ne vanno.
Stevens in precedenza ha condiviso le cinque cose che i gestori immobiliari guardano dopo che gli inquilini se ne vanno. credito: Cassie Stevens

Stevens aveva precedentemente condiviso una guida alle pulizie di fine locazione per aiutare gli inquilini a ritrovare il loro pieno legame dopo essersi trasferiti.

“Uscire da un affitto? Ecco le cinque cose principali che interessano ai gestori di proprietà e che puoi completare prima del giorno del trasloco. È impresso nel nostro cervello in modo da non perdere queste cose”, ha detto.

Un posto in cui gli affittuari dimenticano sempre di pulire a fondo sono le tracce delle finestre.

READ  Primo giro: bici Specialized Stumpjumper 2025 con nuovo ammortizzatore ad aria a doppia camera

“I gestori delle proprietà sono ossessionati dai binari delle finestre”, ha detto.

“Il modo migliore per pulire le guide delle finestre è rimuovere l’eccesso con un aspirapolvere (utilizzando un piccolo accessorio), quindi posizionare un panno sull’estremità di uno spazzolino da denti per pulire.”

Ha detto che gli affittuari spesso dimenticano di pulire a fondo i forni e le guide delle finestre.
Ha detto che gli affittuari spesso dimenticano di pulire a fondo i forni e le guide delle finestre. credito: Cassie Stevens

Ha esortato gli affittuari a rimuovere residui di sapone, muffe o macchie di ruggine nascoste nei bordi attorno allo schermo della doccia.

I forni vengono spesso trascurati, afferma Stephens.

Ha spiegato: “Utilizza uno spazzolino da denti per raggiungere gli angoli del forno”, aggiungendo che i forni necessitano di una pulizia profonda dentro e fuori.

L’addetto alle pulizie ha suggerito di immergere le maniglie “unte” del piano cottura, se si staccano, in acqua saponosa e di assicurarsi di pulire bene l’area.

Altri luoghi da pulire includono gli aspiratori e i ventilatori da soffitto, poiché con il tempo raccolgono molta polvere.

Iscriviti qui all’app 7NEWS: le notizie che desideri, quando ne hai bisogno. Scarica ora gratuitamente.