Febbraio 6, 2023

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Come prepararsi all’acquisto della prima casa quando non sai da dove cominciare

Come prepararsi all'acquisto della prima casa quando non sai da dove cominciare

Vero discorso: il pensiero di acquistare la tua prima casa può essere molto intimidatorio. Ogni paio di giorni la notizia sembra colpirci con un rapporto di aumenti dei prezzi e costi in aumento che fanno sembrare il sogno di possedere la propria proprietà come … un sogno.

La buona notizia è che in realtà non è tutto cupo. Hai solo bisogno del giusto staff di supporto dietro di te. Inserisci: Le leggende a bankquest. Abbiamo collaborato con esperti di mutui per la casa per ottenere le informazioni su esattamente ciò di cui hai bisogno per metterti sulla strada giusta per preparare il tuo appartamento. Continua a leggere per scoprire come.

Ottieni contatti con uno specialista di mutui per la casa
Prima ancora di iniziare a sfogliare le domande immobiliari, è importante fare un passo indietro e chiarire la tua situazione finanziaria. Il modo migliore per sapere dove ti trovi è Prenota una chat con uno specialista del mutuo per la casa Di persona, per telefono o via e-mail. Le leggende degli addetti ai lavori sono sempre disponibili per una chiacchierata e sono lì per guidarti attraverso il processo di mutuo per la casa. Puoi persino chattare con loro online se non sei ancora pronto per parlare di persona. Oppure, se vuoi mantenerlo più informale, puoi incontrarti al tuo bar locale per ottenere le informazioni di cui hai bisogno faccia a faccia. Sono senza impegno, super facili, pronti e desiderosi di rispondere a tutte le domande, non importa quanto grandi o piccole. Possono persino darti rapporti di proprietà gratuiti con informazioni utili come le proprietà che valgono nel sobborgo dei tuoi sogni – o forse anche un nuovo posto che non hai considerato. In ogni caso, lascerai la tua sessione armato delle giuste conoscenze di cui hai bisogno per iniziare la tua ricerca.

READ  Il sorteggio della Coppa Araba U-20 colloca il paese ospitante insieme a Iraq e Mauritania

Controlla il tuo punteggio di credito
“Che cos’hai?” Ti sentiamo dire. In poche parole, il tuo punteggio di credito (noto anche come rating del credito) è ciò che i finanziatori utilizzeranno per determinare quanti soldi darti e a quale tasso di interesse, quindi vorrai andare oltre. Il tuo punteggio di credito si basa sulla cronologia dei prestiti e dei rimborsi: sì, stiamo parlando di pagamenti anticipati, carte di credito, conti passati che hai aperto e chiuso e cose come prestiti auto. La buona notizia è che il tuo punteggio di credito non è statico, riflette solo la tua situazione attuale. Per assicurarti che il tuo punteggio sia solido, ricorda di pagare le bollette e il rimborso del prestito in tempo. Per ottenere il tuo attuale punteggio di credito, puoi ottenere un rapporto di credito gratuitamente da luoghi come Experian, illion ed Equifax. Nessun danno nel controllare: la conoscenza è potere.

Inizia a salvare i tuoi depositi
Certo, questa parte può sembrare la più intimidatoria, ma con una strategia ponderata è più facile di quanto pensi. In molti casi, dovrai risparmiare il 20% del valore dell’immobile che stai cercando. Ecco alcuni semplici trucchi per aiutarti ad arrivarci. Non riesci a mettere insieme i soldi di cui hai bisogno per la casa dei tuoi sogni? Un’altra opzione è quella di chattare con i tuoi genitori o un familiare per fare da garante per il tuo prestito. Puoi imparare tutto su di esso quaggiù. Infine, se non riesci a risparmiare il 20%, potresti essere sorpreso di apprendere che ci sono modi per acquistare una casa con un deposito inferiore. Cose come un LMI o sovvenzioni governative possono aiutarti a comprare una casa per meno del 5%. Non sono sicuro di cosa sia l’assicurazione sui mutui ipotecari (LMI). L’ho letto quaggiù.

READ  Andrea Bocelli parla dell'inizio della sua carriera di cantante, della chiusura e del ruolo della fede nella sua vita | musica | intrattenimento

Richiedi una borsa di studio per il proprietario della prima casa
Se l’idea di salvare una fetta di cambiamento sembra intimidatoria (ci sentiamo per te), la buona notizia è che c’è aiuto là fuori. Potresti avere diritto a un First Home Owner’s Grant (FHOG) o a un First Home Ultra Save Scheme (FHSS). Queste sovvenzioni possono farti guadagnare fino a $ 15.000 in contanti da investire nella costruzione di una nuova casa o prima casa. Se vuoi scoprire se sei idoneo, uno specialista di mutui per la casa può aiutarti con le pratiche burocratiche e i documenti necessari per accedere ai programmi.

Budget per costi aggiuntivi
Sebbene il risparmio per il tuo deposito possa sembrare l’unico costo per cui devi risparmiare, ci sono alcuni costi “nascosti” che devi conoscere. E diciamo nascosti perché la maggior parte delle persone non si rende conto di dover pagare per averli finché non è troppo tardi. Fortunatamente, siamo qui per scongiurare le paure. Quando archivi i douches ogni settimana per il tuo deposito a casa, rimuovi un piccolo extra per cose come l’imposta di bollo (una tassa governativa statale o territoriale riscossa per timbrare il tuo documento legale), spese di trasferimento del titolo, spese di ricerca del titolo, tasse di registrazione del mutuo, spese di trasferimento del titolo e assicurazioni ipotecarie. Alcuni dei suddetti possono essere coperti dalla concessione dei proprietari di casa e cambiare da stato a stato. testa quaggiù Per tenere conto di quei fastidiosi costi aggiuntivi.

Ti senti pronto per iniziare a cercare la tua nuova casa? Per tutti i suggerimenti e i trucchi necessari per rendere questo processo un gioco da ragazzi, vai oltre quaggiù. O per trovare maggiori informazioni su chi parlare prima di acquistare, continua a leggere questo è.

READ  Space 11, business unit di produzione di intrattenimento lanciata nello spazio, attraverso una partnership con Iervolino Entertainment

Nota del redattore: questo articolo è stato prodotto in collaborazione con bankquest. Grazie per aver sostenuto i partner che rendono possibile Urban List. Per leggere la nostra politica editoriale, clicca qui quaggiù.

Immagine: Elenco urbano.