Luglio 14, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Chris Rock si rifiuta di incontrare Oprah Winfrey | intrattenimento

Chris Rock si rifiuta di incontrare Oprah Winfrey |  intrattenimento

Chris Rock afferma di aver rifiutato un’intervista con Oprah Winfrey.

La “Top 5” degli Academy Awards di quest’anno è stata schiaffeggiata da Will Smith dopo aver fatto una battuta sulla moglie dell’attore “King Richard”, Jada Pinkett Smith, ma l’ha detto ai fan durante una festa di cabaret a Phoenix, in Arizona, durante il fine settimana. Non piangerà [his] Il mio cuore e’ pubblicamente riguardo all’incidente.

Il membro del pubblico January Harrison ha detto a Entertainment Tonight: “Durante la serata, ha descritto di aver rifiutato un’offerta per andare a Oprah per un’intervista con Will Smith in persona.

Ha detto: ‘Non mi vedrai in nessuna intervista piangere dal mio cuore per questo. Non sarò una vittima. “

“Penso che ci stessimo tutti chiedendo se avrebbe parlato di quell’incidente o meno”.

Diversi membri del pubblico hanno anche rivelato che Chris ha detto che gli era stato chiesto di ospitare gli Academy Awards l’anno prossimo, ma ha rifiutato l’offerta.

Una fonte ha detto: “Chris Rock ha detto che gli è stato chiesto di ospitare gli Oscar l’anno prossimo al suo spettacolo serale della domenica all’Arizona Financial Theatre, e che ha rifiutato l’offerta. Ha anche notato che gli è stata offerta l’opportunità di fare uno spot per il Super Bowl mentre ha rifiutato.

Chris ha scherzato sul fatto che tornare agli Oscar sarebbe stato come tornare sulla scena del crimine e ha detto che sarebbe stato come chiedere a Nicole Brown Simpson di tornare al ristorante italiano dove ha lasciato gli occhiali.

Un membro del pubblico lo ha esortato a “parlare” dello schiaffo e ha fatto riferimento al ruolo di Smith come Muhammad Ali nel film del 2001 “Ali”.

READ  Oppa! Festival, festa del papà, eventi di taco e altro ancora

Ha aggiunto: “È più vecchio di me. Il Nevada non consentirà uno scontro tra me e Will Smith”.

“Men in Black” ha colpito Chris in faccia in meno di un’ora prima che ricevesse una statuetta come miglior attore per il suo ruolo in “King Richard” agli Oscar a marzo.

Il mese scorso si è scusato e ha contattato pubblicamente il comico, sostenendo di essere stato ferito “mentalmente ed emotivamente” dall’incidente.