Maggio 17, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Centinaia i soccorsi, 11 i dispersi dopo che il fuoco ha sommerso il traghetto tra Grecia e Italia

La guardia costiera greca ha detto che 11 persone erano scomparse dopo che un traghetto ha preso fuoco durante la navigazione tra la Grecia e l’Italia dopo che dozzine di altri passeggeri e membri dell’equipaggio sono stati salvati.

La guardia costiera ha detto che un totale di 239 passeggeri e 51 membri dell’equipaggio erano a bordo dell’Euroferry Olympia battente bandiera italiana e la maggior parte di loro si è imbarcata su navi di soccorso che li hanno portati al porto dell’isola di Corfù, dove le ambulanze erano in attesa.

Le autorità greche hanno affermato che la causa dell’incendio è ancora sotto inchiesta. Non ci sono state segnalazioni immediate di morti o feriti gravi.

Le autorità sanitarie locali hanno riferito che una persona con problemi respiratori è stata portata in ospedale.

I passeggeri soccorsi si radunano su una nave di soccorso italiana.
Non ci sono state segnalazioni immediate di morti o feriti gravi a causa dell’incendio del traghetto.(In dotazione: Ufficio stampa della Guardia di Finanza)

Due sono ancora intrappolati nel garage del traghetto

Un video clip mostrava i passeggeri rannicchiati in coperte gialle a bordo di una nave di salvataggio italiana mentre enormi pennacchi di fumo si alzavano dal traghetto.

Le parole “May Day” sono state ascoltate ripetutamente dagli oratori sul traghetto, in più filmati caricati sul sito di notizie greco Proto Thema.

I media greci hanno riferito che si temeva che ne mancassero almeno 10. Le autorità non sono state in grado di confermare le informazioni, affermando che l’operazione stava continuando.

La Guardia Costiera ha detto che un elicottero era in attesa di trasportare due passeggeri che erano ancora intrappolati nel garage della nave.

Il traghetto di 183 metri era salpato da Igoumenitsa, il porto più grande della Grecia occidentale, ed era diretto al porto italiano di Brindisi, a circa nove ore di distanza.

Il proprietario della nave, Grimaldi Lines, ha detto che la petroliera trasportava 153 veicoli, inclusi diversi camion.

Salva i passeggeri del traghetto sulla nave di salvataggio.
Si ritiene che le autorità abbiano salvato la maggior parte dei passeggeri e dell’equipaggio.(Reuters: Stamatis Katabidis, Eurokinesi)

Sul posto autorità greche e italiane

L’incendio è scoppiato quando la nave si trovava vicino all’isola di Corfù nel Mar Ionio.

Ore dopo che è stato lanciato l’allarme, ha detto Grimaldi Lines, la nave era ancora in fiamme ed è andata alla deriva nelle acque albanesi.

Il traghetto fa parte della flotta del gruppo Grimaldi Lines e ha una capacità di 560 passeggeri, secondo il sito web della compagnia.

Il portavoce di Grimaldi Lines Paul Kyprianou ha detto a Reuters che la causa dell’incendio è ancora oggetto di indagine, ma c’erano indicazioni che fosse iniziato dalla stiva della nave.

Ha aggiunto che la compagnia sta facendo del suo meglio per aiutare a riportare a casa i passeggeri, per lo più provenienti da Bulgaria, Romania e Turchia.

Ai soccorsi hanno partecipato almeno quattro navi della guardia costiera greca, quattro aerei e una motovedetta della Guardia di Finanza italiana, la Monte Speroni.

“L’incendio è stato incredibilmente intenso, eravamo a poche miglia dal traghetto quando è successo”, ha detto il colonnello Felice Ludovico Simone Cecchetti della Guardia di Finanza, coinvolto nell’operazione.

I dati di localizzazione della nave forniti da Refinitiv Eikon hanno mostrato che l’Euroferry Olympia svoltava a nord-ovest dal Canale di Corfù settentrionale.

Nel 2014, 10 persone sono rimaste uccise quando il traghetto Norman Atlantic, che trasportava 466 passeggeri e membri dell’equipaggio, ha preso fuoco mentre salpava dalla Grecia verso l’Italia.

Reuters

READ  Almeno sette persone sono rimaste uccise sabato dopo che un enorme masso è caduto su diverse barche turistiche nello stato brasiliano di Minas Gerais, secondo quanto riferito dalla CNN, affiliata alla CNN.