Maggio 21, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Carter privato della sua licenza di corsa

Di Dan McCarthy

Il russo Carter, Artem Severyukhin, ha perso la sua licenza per l’Automobile Club Italiano (ACI) mentre continuano le ricadute del suo campionato europeo di kart.

Severiukhin è diventato oggetto di un’indagine della FIA dopo che sono circolate su Internet filmati che lo mostrano mentre fa il saluto nazista sul podio del Kartodromo Internacional do Algarve in Portogallo.

Il suo team, il team svedese Ward Racing, ha rescisso rapidamente il contratto del 15enne e ora il giovane ha perso la patente dopo un insolito incontro dell’ACI.

Severiukhin gareggiava con licenza italiana a causa del divieto agli atleti russi dopo l’invasione della nazione dell’Ucraina.

“Lo stesso consiglio ha deciso di ritirare immediatamente la licenza sportiva di Sevryuchin e nel contempo lo ha deferito alla giustizia sportiva affinché potesse valutare la definizione di ulteriori sanzioni che rientrano nella sua area di competenza”, ha detto l’Aci. nella situazione attuale.

“Severyukhin ha mostrato mancanza di rispetto non solo per i valori universali che hanno sempre ispirato ogni sport, ma anche per l’umanità, la dignità e la convivenza civica.

“Severiukhin ha ottenuto la patente italiana, come previsto dai regolamenti FIA (Federazione Internazionale dell’Automobile), che consentono ai giovani piloti di qualsiasi nazionalità la più ampia libertà di movimento tra le federazioni internazionali, al fine di consentire loro di crescere professionalmente in quei Paesi – come l’Italia – che ha grandi tradizioni nella formazione del motorsport e nell’iniziare i piloti a diventare professionisti.

“Il nostro Paese, in particolare, è sempre stato il più importante al mondo in fatto di karting, come dimostra il fatto che nel solo 2021 355 piloti stranieri di diverse nazionalità hanno ottenuto la licenza sportiva italiana per questa disciplina”.

READ  Middlesbrough vs Tottenham Hotspur, notizie, punteggi, risultati, video, Manchester City, calendario

Lo stesso Severyukhin ha negato qualsiasi addebito, spiegando sui social media che stava festeggiando con i suoi cari e che il suo gesto dietro era privo di significato.

Le indagini della FIA sull’incidente sono ancora in corso.

Per ulteriori notizie sugli sport motoristici, scegli la versione corrente di Auto Action.

READ  Ester Ledecka si rimette in forma sulle piste alla tappa di Coppa del Mondo in Svizzera