Aprile 18, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Cartelloni pubblicitari che avvertivano della poliomielite in Israele sono stati inviati alle aree ebraiche ortodosse di New York

Il paese ha limitato i cartelloni pubblicitari portatili che dichiarano “la poliomielite si sta diffondendo in Israele” dopo che funzionari eletti e leader ebrei ultraortodossi hanno affermato che la campagna di vaccinazione contro la poliomielite sapeva di antisemitismo.

I camion dei cartelloni pubblicitari, che lavoravano all’apice della Pasqua ebraica, sono stati visti girare intorno a Rockland e in altre aree dello stato con grandi popolazioni di ebrei ortodossi.

Sam Miller, assistente commissario per gli affari esteri di New York, ha dichiarato: “Dopo aver sentito i commenti secondo cui gli annunci di camion mobili destinati a raggiungere i newyorkesi nelle loro comunità potevano essere interpretati come un’accusa alle comunità stesse per la diffusione della polio, l’amministrazione ha immediatamente ritirato questi annunci. Dipartimento della Salute dello Stato di York.

La poliomielite è stata rilevata per la prima volta da decenni nel luglio 2022 nella contea di Rockland, quando un uomo di 20 anni è rimasto permanentemente paralizzato dal virus. Non è mai stato vaccinato contro la poliomielite.

Questo mese, il Ministero della Salute israeliano ha confermato che quattro bambini avevano contratto la poliomielite, compreso un bambino di 8 anni che era rimasto paralizzato dal virus a febbraio.

Domenica 26 marzo 2023 viene avvistato un camioncino sulla Route 306 a nord della Route 59 a Muncie.  Il Dipartimento della Salute dello Stato di New York ha annullato la campagna pubblicitaria dopo che i leader ebrei ortodossi eletti hanno affermato di aver individuato gli ebrei ed era noto per essere antisemita.

Stato e avvisi da Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie Ha incluso le preoccupazioni per Israele, così come per l’Inghilterra, l’Ucraina e altri luoghi internazionali in cui i test delle acque reflue hanno rivelato il poliovirus attivo.

La portavoce della contea di Rockland Beth Cefalu ha detto che i funzionari della contea non erano a conoscenza dei cartelloni fino a quando un giornalista non li ha contattati. Li ha descritti come “insensibili”.

READ  'Baby Yingliang' - Embrione di dinosauro squisitamente conservato scoperto all'interno di un uovo di Oviraptorosaur