Giugno 19, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Callum Henderson: Le cose migliori da guardare e ascoltare in questo momento

Callum Henderson: Le cose migliori da guardare e ascoltare in questo momento

I ginnasti svolgono un lavoro molto efficace nell’impostare il tono della corda. La foto allegata

Ginnastica (TVNZ+)

Una mano insanguinata nella neve, una statua incombente, un magnifico resort alpino della metà del secolo: le tre inquadrature che aprono un dramma italiano ginnastica Fai un lavoro molto efficace nel dare il tono alla serie. Ambientato in una competizione internazionale di ginnastica, un misterioso omicidio atmosferico riunisce fondamentalmente le parti migliori Piccole grandi bugie (uno dei personaggi morirà ma non sappiamo chi), Giacche gialle (Una squadra sportiva del liceo va un po’ più lontano signore delle mosche) E (adolescenti italiani orribilmente cattivi).

La storia è raccontata dal punto di vista di Martina, una di una squadra di cinque ginnaste di 15 anni, mentre attraversa la settimana dei Winter Fox Championships. Sappiamo che è successo qualcosa di grosso perché i suoi capelli sono drammaticamente più corti rispetto a una settimana fa: il contesto dietro il taglio di capelli è interessante quasi quanto chi è stato ucciso.

Martina si unisce alla squadra dopo essersi sfigurata il polso e aver tentato un pericoloso lavoretto a terra, la ralla in una dinamica pericolosamente sbilanciata. Da una parte ci sono le due ragazze inseparabili, Nadia e Carla, e dall’altra c’è la coppia che chiamano le “Inutili Due”, Ana e Benedita. Martina prende il posto di un’altra ginnasta, Luisa, che potrebbe aver subito un catastrofico crollo mentale.

Sulla strada per il torneo, il loro camion si schianta contro un cervo. “Deve portare sfortuna investirne uno”, riflette una delle ragazze, cercando su Google il simbolismo nel caso ce lo fossimo perso. Il resort in cui alloggiano è teatro di un tragico crollo storico. Nella prima sessione di allenamento, una delle ginnaste si è rotta il collo… hai capito.

READ  Pop-up natalizi, lezioni di cucina e tanto altro divertimento questo novembre

Difficile dire se ginnastica È effettivamente buono o contiene solo i sottotitoli, ma in attesa della seconda stagione di Giacche giallevale la pena dare un’occhiata a questo abbigliamento sportivo verde acqua.

Estrapolazione (Apple TV+)

Estrapolazione (Apple TV +). La foto allegata

specchio nero La celebrità ha esplorato una varietà di modi in cui le cose potrebbero andare male per noi in futuro mentre la tecnologia continua il suo corso attuale. La nuova serie antologica di Apple TV fa la stessa cosa ma con un clima diverso e i risultati sono un po’ più realistici e molto meno divertenti da immaginare. Guarda il cast, però: Meryl Streep in One Episode, Tobey Maguire, Ed Norton, Sienna Miller. . . Se c’è qualcuno che ci costringerà a pensare alla prossima apocalisse climatica, sono questi ragazzi. È stato anche scritto da Scott Z Burns, i cui crediti includono il film Contagio Sappiamo quanto sia preveggente.

Will Trent (Disney+)

Will Trent (Disney+). La foto allegata

Will Trent può sembrare un nuovo personaggio di Ted Lasso, ma in realtà ha molto in comune con il Benoit Blanc interpretato da Daniel Craig in Tira fuori i coltelli – Il che significa che è un investigatore privato del Sud America. È anche la creazione letteraria di Karen Slaughter, il suo romanzo pezzi di esso È stato trasformato in una serie Netflix con protagonista Toni Collette l’anno scorso. Questa è la procedura poliziesca più tradizionale, in cui il capo del Georgia Bureau of Investigation (interpretato da Ramon Rodriguez) nota cose che nessun altro nota sulle scene del crimine e disturba la polizia con le sue varie buffonate. Non reinventa esattamente la ruota qui, ma fa esattamente quello che dovrebbe fare.

READ  Esclusivo: Blake Lively è di nuovo sposa! La moglie di Ryan Reynolds filma la scena del matrimonio con Anna Kendrick e Michele Morrone nel primo sguardo a A Simple Favor 2

Gotham Knights (Neon)

Triste notizia dal DC Cinematic Universe: Batman è morto. Almeno ce l’ha nella serie: tornerà di nuovo in un altro riavvio del film tra non molto senza dubbio. All’indomani della morte di Bruce Wayne, – Basato sul videogioco, ispirato alla serie di fumetti – Segue il figlio adottivo Turner Hayes e Carrie Kelly (alias Robin) mentre cercano di scoprire chi gli ha fatto questo, il che include la formazione di un’improbabile alleanza con quello sbagliato – i bambini accusati di alcuni dei nemici più temuti di Batman Classic.

Gotham Knights (neon). La foto allegata

Film della settimana: Banshees of Inisherin (Disney+)

vai a. Premio Oscar per “Il titolo del film che suona più come un cavallo della Melbourne Cup”. . . Stregoneria da Inisherin, che non è riuscito a vincere in nessuna delle sue nove categorie nominate. La tragicommedia su due vecchi amici che cadono in rovina su un’isola al largo della costa irlandese negli anni ’20 riunisce le star Colin Farrell e Brendan Gleeson con il regista Martin McDonagh, con cui hanno lavorato l’ultima volta. a Bruges. Questo è un po ‘più oscuro e lunatico e non assomiglia in alcun modo a un gioco del crimine del 2008, ma è comunque abbastanza buono.

Dal caveau: legami scolastici (1992) (TVNZ+)

Non esattamente dove tutto ebbe inizio per la commedia di Brendan Fraser, vincitrice dell’Oscar Uomo californiano, in cui interpretava un uomo delle caverne scongelato nel 1992, è uscito per primo e ha avviato la sua carriera per gli anni a venire. Ma il dramma sportivo del campus degli anni ’50 Relazioni scolastiche, uscito più tardi nello stesso anno, ha dimostrato che il giovane attore era anche capace di recitare in modo più serio. Fraser recita al fianco di un giovane Matt Damon, con un cameo di un giovane Ben Affleck, che rende questa retrospettiva piuttosto costellata di stelle. Chi l’avrebbe mai detto?

READ  Dal cinema alla classe: insegnare l'Europa del dopoguerra attraverso il cinema

Podcast della settimana: Good Sport

Cosa significa per un atleta essere “nella zona” – e come ci si arriva? In che modo una serie di realtà Netflix ha trasformato lo sport delle corse di Formula 1 nel biglietto più caldo della città – e cosa significa questo per il futuro dello sport come intrattenimento? E fino a che punto i seminari sportivi sono responsabili del triste stato del discorso politico in questi giorni?

Tutte queste domande sono molto più interessanti delle solite domande matematiche (“Who’s GOAT [insert sport here]ad nauseum) E ora, finalmente, qualcuno glielo chiede in un podcast settimanale.

Quanto è nerd Bello sport? Bene, è sul Ted Talk Network, e il ragazzo che lo ospita, Jody Avirgan, a volte parla di come l’ha usato per giocare a Ultimate Frisbee. Ma è una specie di nerd: gli episodi sono divertenti, brevi (alcuni pensano che potrebbero essere più lunghi – è difficile esagerare la mancanza di questo nei podcast) e affrontano grandi domande da tutti i tipi di angolazioni. L’episodio su “The Zone”, ad esempio, presenta un’affascinante conversazione con l’élite del biathlon. . . Atleta? Uno è attaccato agli stadi nel rinnovamento urbano di Barcellona. È molto diverso da Ronaldo e Messi, e ringrazio Maradona per questo.