Maggio 19, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

BMW M3 Touring 2023: la parte posteriore dell’auto è stata svelata prima della data di rilascio del 2023

2023 BMW M3 Touring rear with designers

Il nuovo telaio Touring G81-M3 si rifà al concetto di carrozzeria a cuneo E46 M3 del 2000


Abbiamo già visto accenni di ciò che il futuro BMW M3 Può guardarsi intorno grazie al funzionario BMW Immagini subliminali, ma ora è stata svelata la parte posteriore della nuova station wagon di BMW.

Ciò che viene mostrato nel video fornito da Hans Rahn e Dirk Hacker della BMW M è un adattamento molto più robusto del design standard 3 serie in tournée. Passaruota più ampi, un potente diffusore posteriore e grandi tubi di scarico quadrupli creano l’autentico suono BMW in mostra.

Anche se la parte anteriore dell’auto deve ancora essere rivelata, i filmati spia suggeriscono che indosserà la stessa controversa doppia griglia verticale vista sulla versione berlina M3, oltre a M4 Coupé e decappottabile.

Hans Rahn e Dirk Hacker svelano il retrotreno della nuova M3 Touring

Il motore turbo in linea da 3,0 litri della S58 dei “normali” modelli BMW M3 e M4 probabilmente siederà sotto il cofano del nuovo modello Touring.

La trasmissione non è stata confermata sulla Touring Edition, ma potrebbe essere a trazione posteriore o integrale.

Tuttavia, i dati di consumo a fine video in linea con le normative europee indicano che sarà in mostra solo il sistema di trazione integrale xDrive. Ciò significa che l’auto deve essere fatta 375 kW di potenza E il 650 Nm di coppia Sarà abbinato esclusivamente a un cambio automatico.

2023 BMW M3 Touring posteriore auto con designer
Puoi vedere che il veicolo ha l’aspetto ampio di un’auto M tradizionale

La BMW M3 Touring è destinata a confrontarsi con auto come Mercedes AMG C63 immobiliare e Audi RS4 carrello.

È probabile che la M3 Touring non atterrerà in Australia fino al 2023, mentre l’Europa potrebbe essere pronta per ottenere l’auto più avanti nel 2022.

READ  Sony blocca il sub prepagato PlayStation Plus che impila nuovi livelli incombenti

Qual è la storia dietro la M3 Touring?

La BMW si è avvicinata alla costruzione della M3 Touring oltre 20 anni fa con la E46. La divisione M di BMW iniziò prendendo l’attuale station wagon E46 e sollevando le cose installando un motore a sei cilindri da 3,2 litri sotto il cofano.

Unità S54 prodotta 252 kW / 356 Nm Nella configurazione standard, che all’epoca era impressionante con corpi farfallati singoli e una linea rossa da 8000 giri/min.

BMW E46 M3 Touring
La BMW E46 M3 Touring era vicina alla produzione ma era molto costosa

Si è lavorato per cercare di integrare i passaruota più larghi dell’attuale E46 M3 su un cassone, ma purtroppo il progetto è arrivato solo alla fase di prototipo e non è stato messo in produzione a causa dei costi associati alla conversione del cassone.

Ciò significa che il mondo non ha potuto sperimentare la station wagon M3 ad alte prestazioni nella storia della BMW M3 che è stata in vendita sin dalla variante E30 che ha debuttato nel 1986.

Ciò rende l’imminente G80 M3 Touring un veicolo importante per il marchio e uno che gli appassionati di carrozzerie probabilmente accoglieranno con favore.

BMW M3/M4 2022: Prezzi in Australia

Tutti i prezzi indicati prima dei costi sono in arrivo.

  • Manuale della berlina M3: $ 150.500
  • Automatico da competizione M3: $ 160.500
  • Berlina xDrive da competizione M3: $ 166.500
  • Round automatico della competizione M3: da annunciare
  • Coupé manuale M4: $ 155.500
  • Coupé da competizione M4 automatica: $ 165.500
  • M4 Competition xDrive Automatic Coupe: $ 171.500
  • M4 Competition XDrive: Convertibile: $ 182.500