Febbraio 26, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Aumenta la spesa dell'Italia per il gas azero

Aumenta la spesa dell'Italia per il gas azero

Secondo Eurostat, l’ufficio statistico dell’Unione Europea, l’Italia ha registrato un aumento significativo della spesa per le importazioni di gas naturale dall’Azerbaigian, raggiungendo i 619,2 milioni di euro nel novembre 2023, rispetto ai 364,2 milioni di euro di ottobre.
Ajournews rapporti.

Questa significativa impennata rappresenta una crescita mese su mese di oltre il 70%.

Le importazioni di gas sono scese a 838,2 milioni di metri cubi a novembre da 881,2 milioni di metri cubi a ottobre, in calo del 5,1%.

Nei primi 11 mesi del 2023 le importazioni cumulative di gas dell'Italia dall'Azerbaigian sono state pari a 8,5 miliardi di metri cubi, pari ad un valore superiore a 4,6 miliardi di euro.

L’Azerbaigian ha iniziato il transito del gas verso l’Europa attraverso il corridoio meridionale del gas il 31 dicembre 2020. Il corridoio consente il trasporto del gas dalla regione del Mar Caspio ai paesi europei attraverso la Georgia e la Turchia. Con un costo totale di 33 miliardi di dollari, si prevede che il progetto recupererà il costo del capitale entro 8-10 anni.

Nel luglio 2022, l’Azerbaigian e l’Unione Europea hanno raggiunto un accordo per raddoppiare il volume delle consegne di gas attraverso il Corridoio Sud del Gas, dagli attuali 10 miliardi di metri cubi a 20 miliardi di metri cubi entro il 2027.

Seguici su Twitter @AzerNewsAz

READ  Nuove macine rettangolari dall'Italia colpiscono il mercato domestico Daily Coffee News di Roast Magazine