Ottobre 6, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Approvvigionamento idrico “allarme rosso” per il più grande lago d’acqua dolce della Cina mentre la siccità continua

La provincia di Jiangxi, nella Cina centrale, ha messo la sua fornitura d’acqua in “allerta massima” per la prima volta dopo che il lago Poyang d’acqua dolce, il più grande del paese, è sceso a un minimo storico.

Il lago Poyang si è prosciugato da giugno, con il livello dell’acqua in un punto di osservazione chiave che è sceso da 19,43 metri a 7,1 metri negli ultimi tre mesi.

Il lago è solitamente uno sbocco vitale per le inondazioni del fiume Yangtze, il più lungo della Cina.

Il Jiangxi Water Monitoring Center ha affermato che i livelli dell’acqua a Poyang scenderanno ulteriormente nei prossimi giorni, con precipitazioni minime che continueranno.

Ha detto che le precipitazioni da luglio sono state del 60% inferiori rispetto all’anno precedente.

Ben 267 stazioni meteorologiche in tutta la Cina hanno riportato temperature record ad agosto e una prolungata siccità nel bacino del fiume Yangtze ha ridotto la produzione idroelettrica e danneggiato la crescita dei raccolti prima del raccolto autunnale.

READ  Il famoso Arco di Darwin nelle Isole Galapagos crolla a causa dell'erosione