Ottobre 25, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Apple Store: ecco le app più originali e innovative del 2021

Il 2021 è stato ricco di novità per quanto riguarda i titoli disponibili sull’App Store. Al contrario delle previsioni del 2016/2017, che davano il mercato delle app come ormai saturo, il settore è invece non solo florido, ma addirittura in pieno boom, anche grazie agli aggiornamenti dei sisitemi operativi, e sta diventando una forza economica tra le più potenti al mondo. La creatività degli sviluppatori, gli ingenti investimenti messi in campo, un marketing efficace e attento alle nuove tendenze hanno permesso ai cellulari di diventare grandi alleati per la vita di tutti i giorni. Ecco quali sono le novità più apprezzate dagli utenti Apple in questo ultimo periodo.

Le app che migliorano la qualità di vita

Per poter essere davvero produttivi sul lavoro, bisogna sapere quando è arrivato il momento di fermarsi un po’, per poter ricaricare le energie. Ecco due app che promettono di aiutare a ritrovare un po’ di tranquillità e pace interiore attraverso semplici esercizi e tecniche di meditazione. Con Lifesum potrai inserire dati sul tuo attuale stile di vita e ti verrà fornito un piano personalizzato di attività. Invece, l’app Pause è un vero e proprio assistente per la meditazione, utile anche per rilassarsi durante un breve intervallo in ufficio.

Se sei sempre di corsa ma non vuoi rinunciare alla lettura di un libro o delle ultime notizie, Voice Dream Reader riesce a convertire qualsiasi documento di testo in audio. In più c’è la possibilità di scegliere anche il tono e il timbro della voce, per una narrazione avvolgente e piacevole. Utilissima anche per non affaticare gli occhi.

I social del futuro

Anche se Facebook, Instagram e WhatsApp rimangono saldamente al timone dei primi posti nella classifica delle app più scaricate, nell’ambito dei social network e della messaggistica ci sono importanti novità. Infatti, nei primi mesi del 2021, sono stati centinaia di milioni gli utenti che hanno deciso di passare a Telegram o Signal.

READ  Golden Jacobs e le "Quattro Ferrari" italiane | Tempi di Canberra

La ragione è semplice e riguarda il trattamento dei dati degli utenti. Infatti, alcune criticità, riscontrate soprattutto in WhatsApp, hanno convinto gli utilizzatori di questi servizi a dare fiducia a piattaforme che assicurano una privacy più efficace. Una grande campagna mediatica di risonanza mondiale, appoggiata anche da molti influencer è stata determinante per l’ascesa sia di Telegram che di Signal.

Hobby e il tempo libero

Il colosso Riot Games ha finalmente messo a disposizione degli amanti di League of Legends una versione mobile per iPhone e iPad che garantirà ore di divertimento di qualità, grazie al totale re-design del gioco, soprattutto a livello di controllo tattile. Inoltre, sulla piattaforma sono presenti tutorial per i nuovi arrivati, in modo da garantire ai gamer di raggiungere una discreta abilità in tempi brevi.

Sempre rimanendo nell’ambito dei videogiochi, da sempre pionieri nella cura dell’aspetto grafico, è da menzionare Genshin Impact, che si è aggiudicato uno dei premi del contest Apple Design Awards. Con questa app è possibile non solo godere di splendide immagini, ma si possono anche personalizzare alcuni parametri, come la velocità del gameplay e la messa a fuoco.

Tra le app che hanno funzionalità di collegamenti live e grafiche ottimizzate, si trovano quelle che permettono di prendere parte ai vari passatempi da tavolo, come quelle dei titoli di casino come il caso della roulette, normalmente compatibili e ottimizzate anche per gli schermi ridotti dei dispositivi mobili.

Anche ora che il periodo delle vacanze sta volgendo al termine, gli amanti dei viaggi possono iniziare a prepararsi per l’appassionante prossima “trasferta” con Tripwolf, un’app totalmente gratuita che contiene le guide per centinaia di destinazioni in tutto il mondo. Per sincerarsi delle condizioni atmosferiche, magari prima di un’escursione, è disponibile Carrot Weather, un’app che non fornisce solo informazioni sul meteo, ma regala anche commenti umoristici e simpatiche idee su come vestirsi o equipaggiarsi. Unico neo: al momento è disponibile solo in lingua inglese.

READ  Dall'Italia: Cristiano Ronaldo emerge come obiettivo per il Manchester City questa estate

App per foto e video

Recentemente il fotoritocco è stato al centro di numerose polemiche, in quanto le immagini perfette che vengono postate sui social network, con ragazze dalla pelle vellutata, senza una smagliatura neanche a cercarla con il microscopio e forme al limite della perfezione possono in qualche modo far credere che senza quel tipo di bellezza non si è meritevoli di un ritratto, neanche in controluce. In realtà, se usati male, certi software portano a risultati a volte quasi grotteschi: per eliminare le rughe sui volti si finisce per cancellarne i lineamenti, mentre per snellire una silhouette si corre il rischio di “perdersi per strada” un braccio o un pezzo di gamba.

Eccessi a parte, l’editing (quasi) professionale sia di foto che di video può essere anche molto semplice e può effettivamente migliorare le foto, aggiungendo anche qualche tocco artistico. Tra le app da menzionare ci sono sicuramente CapCut e Filmr. Sono entrambe gratuite sull’App Store, anche se per sbloccare alcune funzionalità avanzate si richiede un pagamento. In particolare, Filmr permette di editare video attraverso un’interfaccia verticale e intuitiva, disegnata appositamente per gli smartphone, da sfruttare magari anche grazie alle potenzialità della nuova fotocamera periscopica che, secondo alcuni insider del mondo Apple, dovrebbe essere disponibile già nel prossimo futuro.

Se lo spazio sul cloud o sul cellulare è esaurito per una eccessiva presenza di foto e video, allora è arrivato il momento di scaricare Gemini Photos, un’app che individua e aiuta a eliminare in forma automatizzata i duplicati di foto e video, oltre che gli scatti fuori fuoco o di scarsa definizione e qualità.