Maggio 18, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Animali fantastici 3 ha debuttato al botteghino internazionale con 58 milioni di dollari

Animali fantastici 3 ha debuttato al botteghino internazionale con 58 milioni di dollari

“Animali fantastici: I segreti di Silente” non affascina il pubblico, almeno, rispetto ad altri film ambientati nel mondo magico di Harry Potter.

L’ultimo capitolo della saga prequel, ambientato decenni prima delle avventure di Harry, Ron ed Hermione, è uscito al botteghino internazionale durante il fine settimana e ha incassato 58 milioni di dollari da 22 mercati esteri. Si tratta di un netto calo rispetto a Animali fantastici: I crimini di Grindelwald del 2018, il precedente capitolo della serie fantasy, che ha raccolto 191 milioni di dollari al suo debutto internazionale. Il sequel ha sicuramente avuto una proiezione in 79 paesi, mentre la trilogia non lascerà il segno fino al prossimo fine settimana, quando “The Secrets of Silente” raggiungerà altri 44 mercati, tra cui Francia, Italia, Corea, Brasile e Messico. Animali fantastici: I segreti di Silente uscirà anche il prossimo fine settimana in Nord America.

L’inizio lento al botteghino internazionale è preoccupante perché sebbene “Harry Potter” sia diventato onnipresente in tutto il mondo, la serie è sempre stata particolarmente apprezzata dal pubblico all’estero. Per le prime due puntate di “Animali fantastici”, circa il 75% delle entrate proveniva dalle vendite all’estero.

“Animali fantastici: I segreti di Silente” ha accolto il più grande debutto della Cina con $ 10 milioni, un netto calo rispetto ai suoi predecessori in franchising. In confronto, I crimini di Grindelwald ha aperto con $ 36 milioni in Cina, mentre Animali fantastici e dove trovarli del 2016 ha aperto con $ 40 milioni. Tuttavia, la Cina sta attualmente lottando con alti tassi di infezione da COVID-19, con quasi il 50% dei teatri del paese attualmente chiusi.

READ  METZ blue annuncia una partnership commerciale con la squadra di calcio leader mondiale Juventus per supportare il suo piano di espansione globale

Altre regioni con le entrate più elevate includono la Germania con 9,4 milioni di dollari, il Giappone con 8,6 milioni di dollari, il Regno Unito con 8 milioni di dollari e l’Australia con 3,9 milioni di dollari.

I segreti di Silente è diretto dal veterano di David Yates Harry Potter e porta 200 milioni di dollari. J.K. Rowling ha scritto la sceneggiatura insieme a Steve Kloves, che ha scritto le sceneggiature di diversi film di “Harry Potter”. L’ultima voce mette in evidenza l’amato professore di Hogwarts Albus Silente (interpretato da Jude Law), che collabora con il famoso zoologo Newt Scamander (Eddie Redmaybe) per impedire al mago oscuro Gilert Grindelwald (Mads Mickelson, che ha sostituito Johnny Depp) di scatenare un mago della Guerra Mondiale.

Nonostante la popolarità zeitgeist del film “Harry Potter”, il franchise di “Animali fantastici” non è stato in grado di reclamare lo stesso fascino al botteghino. Animali fantastici e dove trovarli è stato un successo commerciale, incassando oltre 800 milioni di dollari al botteghino mondiale. Tuttavia, il seguito si è bloccato con 654 milioni di dollari in tutto il mondo, la vendita di biglietti più bassa per un film basato su Le tradizioni delle streghe della Rowling. Sebbene 650 milioni di dollari di vendita dei biglietti non siano esattamente un risultato imbarazzante, il film non è stato all’altezza delle aspettative al botteghino e ha indicato che la serie sta già registrando rendimenti decrescenti.

L’ultimo film ha ricevuto recensioni contrastanti. varie Peter Debruge ha descritto il film come un “sequel ampiamente migliorato”. Nick Vacer di The Daily Beast “Questa parte di routine degli exploit IP ricorda che tutte le cose buone finiscono”, ha affermato.

READ  Anche al Festival di Cannes vince su tutto l'Italia

Al botteghino internazionale, Animali fantastici 3 ha affrontato la forte concorrenza di Sonic the Hedgehog 2. Il sequel per famiglie della Paramount “Sonic” ha aggiunto $ 37 milioni da 53 territori, portando il suo saldo estero a $ 70 milioni e il totale globale a $ 141 milioni.