Ottobre 26, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Android Auto ha un nuovo look per rendere meno fastidioso il futuro della tua auto

Android Auto ha un nuovo look per rendere meno fastidioso il futuro della tua auto

Google ha annunciato alcuni aggiornamenti per Android Auto, tra cui una nuova dashboard per la modalità di guida di Google Assistant.

all’inizio di quest’anno, Google ha interrotto lo standalone “Android Auto per gli schermi del telefono” Invece, ai proprietari di telefoni Android viene ora consigliato di utilizzare la modalità di guida di Google Assistant disponibile in Google Maps o l’interfaccia nativa di Android Auto disponibile in alcune auto.

Per i clienti Android con auto più vecchie che utilizzano i loro telefoni per la navigazione e altre funzioni, la modalità di guida di Google Assistant ora include “schede cliccabili e toccabili” con musica, messaggi di testo e altre app di uso frequente tutte raccolte in un unico posto. I clienti potranno utilizzare comandi vocali come “Ehi Google, guidiamo” per aprire la nuova dashboard della modalità di guida, riducendo la necessità di utilizzare il telefono.

Google afferma che questo è progettato per garantire che i conducenti tengano gli occhi sulla strada, non sui loro telefoni. I conducenti possono anche leggere ad alta voce i messaggi di testo in arrivo utilizzando il controllo vocale.

Ci sono anche nuovi aggiornamenti per Android Auto, che rispecchia lo schermo del tuo smartphone sullo schermo di infotainment della tua auto. I conducenti possono decidere quali app vogliono vedere quando connettono il telefono all’auto per la prima volta (o quando sono connessi tramite Bluetooth). Questo è anche progettato per ridurre la distrazione del conducente.

La distrazione è un grosso problema per i conducenti, soprattutto perché i sistemi di infotainment stanno diventando più luminosi e più sofisticati. di recente studio Ha scoperto che i conducenti che sceglievano la musica utilizzando Apple CarPlay o Android Auto avevano tempi di reazione più lenti rispetto a quelli che erano sballati dal fumo. Google sta cercando di aggirare questo problema Diversi anni fa, ma non sono ancora giunti a una soluzione definitiva.

Quando la loro auto è parcheggiata in sicurezza, i clienti Android Auto possono giocare ai giochi di GameSnacks direttamente sullo schermo dell’auto. Per chi non riconosce il nome, GameSnacks è una serie di browser game di Google basati su HTML5 Che è pensato per essere facile da scaricare ed eseguire su quasi tutti i dispositivi.

Infine, Google ha annunciato che presto gli utenti di Android Auto potranno utilizzare Google Pay per pagare la benzina. Dopo essere entrati in una stazione di servizio, i conducenti devono solo selezionare il numero della pompa sullo schermo e Google Pay farà il resto. (Naturalmente, dovranno comunque uscire dall’auto e pompare il gas; Google non ha ancora capito come automatizzarlo.)

Le case automobilistiche hanno lavorato per anni alla costruzione di opzioni di trasmissione nelle loro auto. Per esempio, Chevrolet ha un accordo con Shell Consente ai conducenti di pagare il carburante dallo schermo di infotainment del proprio veicolo. Ma questa funzione non è ancora diventata mainstream.

La nuova funzione Google Pay sarà disponibile presso 32.500 stazioni di servizio negli Stati Uniti a partire dalle stazioni Exxon e Mobil, e presto saranno disponibili le stazioni Shell, Conoco e Phillips 66 e 76.

READ  Blizzard ha due nuovi leader mentre J. Allen Brack lascia l'azienda