Giugno 15, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Almeno 20 persone uccise in caso di maltempo in una corsa in montagna in Cina | Cina

Almeno 20 persone sono state uccise e una scomparsa dopo che grandine, nevischio e forti venti hanno colpito i corridori che partecipavano a una gara di sci di fondo di 100 km (62 miglia) in Cina.

I funzionari hanno detto che più di 700 soccorritori e personale militare sono stati schierati per trovare i corridori intrappolati dalla tempesta nella gara nella foresta di pietra del fiume Giallo vicino a Baiyin, nella provincia nord-occidentale del Gansu.

Venti persone sono state uccise, otto sono rimaste ferite e una è rimasta scomparsa alle 8:00, ora di Pechino, hanno detto funzionari di Baiyin in una conferenza stampa.

Secondo la New China News Agency (Xinhua), “Secondo il quartier generale del soccorso, verso l’una del pomeriggio di sabato, grandine, pioggia gelata e temporali hanno colpito l’area della tappa di gara ad alte quote tra 20 e 31 chilometri. “

I partecipanti hanno sperimentato disagio fisico e una perdita di temperatura a causa dell’improvviso calo della temperatura dell’aria. Alcuni dei partecipanti sono scomparsi e la corsa si è interrotta “.

Le temperature nel terreno montuoso sono scese ulteriormente durante la notte, rendendo la ricerca e il salvataggio “più difficili”, ha detto Xinhua.

Ha aggiunto che “fino alle tre del mattino di domenica, la sicurezza di 151 partecipanti è stata confermata, di cui cinque leggermente feriti, in cura in ospedale, e le loro condizioni sono stabili”.

Il Gansu, una delle regioni più povere della Cina, confina con la Mongolia a nord e con lo Xinjiang a ovest.

In passato, inondazioni e smottamenti mortali hanno colpito la contea, con smottamenti di fango che avrebbero ucciso più di 1.000 persone in una città nel 2010.

È anche soggetto a terremoti.

La Yellow River Stone Forest è nota per il suo aspro paesaggio montuoso con stalagmiti e pilastri di pietra, ed è utilizzata come location in molti programmi TV e film cinesi, secondo il China Daily.

Si ritiene che le sue formazioni rocciose abbiano 4 miliardi di anni. Xinhua ha detto che 172 persone hanno preso parte alla gara.

READ  Lo scienziato Xi Jingli a Wuhan respinge le accuse sulle origini cinesi di COVID-19