Novembre 28, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Almeno 149 persone sono state uccise durante una cotta di folla alle celebrazioni di Halloween a Seoul

I funzionari dicono il bilancio delle vittime di una fuga precipitosa mortale tra la folla Halloween feste in Corea del Sud Il capitale salì a 149.

Almeno altre 150 persone sono rimaste ferite nella fuga precipitosa avvenuta a Seoul, hanno detto i funzionari, in uno dei più grandi disastri del paese che probabilmente solleverà seri interrogativi sugli standard di sicurezza pubblica.

L’enorme bilancio delle vittime viene conteggiato dopo che una grande folla ha schiacciato le persone in uno stretto vicolo nei quartieri Itaewon di Seoul, uno dei principali quartieri dell’intrattenimento e della vita notturna della capitale.

I servizi di emergenza evacuano i feriti dopo una fuga precipitosa a Seoul, in Corea del Sud. (GT)

Lo ha detto il ministro australiano per le relazioni sul posto di lavoro Tony Burke Il fine settimana di oggi Il governo federale al momento non sa se i cittadini australiani siano stati inclusi nell’alto bilancio delle vittime.

“È terrificante vedere questa storia svolgersi. I nostri funzionari dell’ambasciata sono altamente professionali e lavoreranno e comunicheranno”, ha detto Burke. Il fine settimana di oggi.

“Il bilancio delle vittime che stiamo guardando al momento sembra in qualche modo inevitabile ed è probabile che aumenti”.

Il bilancio delle vittime potrebbe aumentare e un numero imprecisato di feriti è in condizioni critiche dopo la fuga precipitosa a Itaewon sabato notte, ha detto Choi Seong-beom, capo dei vigili del fuoco di Yongsan a Seoul.

Ha detto che i corpi sono stati inviati agli ospedali o in una palestra, dove i familiari in lutto potevano identificarli. In precedenza ha detto che la maggior parte dei morti e dei feriti aveva vent’anni.

Il principale corrispondente internazionale della CNN, Will Ripley, ha dichiarato: Il fine settimana di oggi C’erano più di 1.700 personale di risposta schierato da tutto il paese, inclusi circa 520 vigili del fuoco, 1.100 agenti di polizia e 70 dipendenti del governo.

“Siamo qui da diverse ore e il bilancio delle vittime è triplicato”, ha detto da Seoul.

Ripley ha detto che molte delle vittime indossavano costumi in quel momento, il che rendeva le persone difficili da identificare.

“Il fatto che così tante vittime fossero in uniforme aggiunge un altro strato straziante a tutto questo”, ha detto.

Almeno 146 persone sono morte durante l’incidente. (GT)

“Rende difficile indagare su queste persone. Hai molte giovani famiglie ansiose. La maggior parte sono adolescenti, poco più che ventenni, secondo i testimoni che erano qui”.

La National Fire Agency ha dichiarato in una dichiarazione che tutti i soccorritori disponibili a Seoul sono stati mobilitati.

Si stima che circa 100.000 persone si siano radunate a Itaewon, vicino a un ex quartier generale militare statunitense in una zona famosa per i suoi bar, club e ristoranti alla moda, per la più grande festa di Halloween all’aperto del Paese dall’inizio della pandemia.

Il governo sudcoreano ha allentato le restrizioni COVID-19 negli ultimi mesi.

Un sopravvissuto ha detto che diverse persone sono cadute e cadute tra di loro “come domino” dopo essere state spinte da altre persone in uno stretto vicolo vicino all’Hamilton Hotel a Itaewon.

Il sopravvissuto, soprannominato Kim, ha detto che alcune persone hanno urlato: “Aiutami!” Altri soffrivano di mancanza di respiro.

Kim ha descritto di essere stato investito da altre persone per un’ora e mezza prima di essere salvato, secondo il quotidiano di Seoul, Hankyoreh.

Un altro sopravvissuto, Lee Chang-kyu, ha detto di aver visto da cinque a sei uomini iniziare a spingere gli altri prima che uno o due iniziassero a cadere uno per uno all’inizio della fuga precipitosa, secondo il giornale.

La fuga precipitosa è il più grande disastro dalla morte di 304 persone, per lo più studenti delle scuole superiori, in un traghetto che affonda nell’aprile 2014.

I soccorritori portano i feriti per strada vicino alla scena dell’incidente a Seoul, Corea del Sud, all’inizio di domenica 30 ottobre 2022. Funzionari sudcoreani hanno affermato che circa 50 persone erano in arresto cardiaco e diverse temevano la morte dopo essere state schiacciate da una grande folla . Avanti su una strada stretta durante le celebrazioni di Halloween nella capitale, Seoul. (Foto AP/ Lee Jin-man) (AFP)

L’affondamento ha messo in luce regole di sicurezza permissive e carenze normative che sono state in parte attribuite al carico in eccesso e mal installato e agli equipaggi di emergenza scarsamente addestrati.

È probabile che la fuga precipitosa di sabato provochi critiche pubbliche nei confronti dei funzionari governativi per ciò che hanno fatto per migliorare gli standard di sicurezza pubblica dopo il disastro del traghetto.

Riprese e immagini televisive hanno mostrato ambulanze allineate per le strade in mezzo a una forte presenza di polizia e operatori di emergenza che trasportavano i feriti in barella.

Anche i soccorritori e i pedoni sono stati visti eseguire la RCP su persone sdraiate per strada. In una sezione, i paramedici sono stati visti controllare le condizioni di una dozzina o più di persone che giacevano immobili sotto coperte blu.

In un’intervista con il canale di notizie YTN, Hwang Min-hyuk, un visitatore di Itaewon, ha detto che è stato sorprendente vedere file di corpi sdraiati nel vicolo vicino all’Hamilton Hotel.

Ambulanze e soccorritori sono arrivati ​​sulla strada vicino alla scena dell’incidente a Seoul, Corea del Sud, all’inizio di domenica 30 ottobre 2022. Funzionari sudcoreani hanno detto che circa 50 persone erano in arresto cardiaco e diverse temevano la morte dopo che una grande folla le aveva schiacciate . Avanti su una strada stretta durante le celebrazioni di Halloween nella capitale, Seoul. (Foto AP/ Lee Jin-man) (AFP)

Ha detto che i soccorritori all’inizio erano esausti, lasciando gli astanti che lottavano per somministrare la RCP ai feriti che giacevano per le strade.

Ha detto che la gente piangeva accanto ai cadaveri.

Un altro sopravvissuto, sulla ventina, ha detto di aver evitato di essere investito perché fortunatamente è entrato in un bar con una porta aperta nel vicolo, ha riferito l’agenzia di stampa Yonhap.

Una donna sui vent’anni soprannominata Park ha detto a Yonhap che lei e altri erano in piedi sul lato del vicolo mentre altri erano bloccati nel mezzo.

Il presidente sudcoreano Yoon Seok-yeol ha rilasciato una dichiarazione chiedendo ai funzionari di garantire un trattamento rapido dei feriti e di rivedere la sicurezza dei luoghi delle celebrazioni.

Ha anche incaricato il Ministero della Salute di schierare rapidamente squadre di assistenza medica in caso di disastri e di mettere in sicurezza i letti negli ospedali vicini per curare i feriti.

Le autorità non hanno ancora fornito dettagli esatti sulla causa dell’incidente. (GT)

Il governo metropolitano di Seoul ha emesso sms di emergenza esortando le persone nella zona a tornare rapidamente a casa.

In passato ci sono state fughe mortali in Corea del Sud.

Nel 2005, 11 persone sono state uccise e circa 60 ferite in una fuga precipitosa durante un concerto pop nella città meridionale di Sanju.

Nel 1992, un’adolescente morì e dozzine rimasero ferite durante una fuga precipitosa a un concerto di Seoul ospitato dal gruppo pop americano New Kids on the Block.

READ  Il Congresso degli Stati Uniti approva un pacchetto di aiuti da 57 miliardi di dollari per l'Ucraina