Dicembre 8, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Alex Albon si è precipitato in terapia intensiva, chirurgia dell’appendice, Williams, Nick de Vries

Il pilota della Williams Alex Albon ha saltato il Gran Premio d’Italia dopo essere stato ricoverato in ospedale il giorno prima della gara.

Dopo che gli è stata diagnosticata un’appendicite, il team Williams ha licenziato Albon e ha chiamato il pilota di riserva Nick de Vries per sostituirlo.

Guarda tutte le prove libere, le qualifiche e le gare per il Campionato mondiale di Formula 1™ 2022 in diretta a Cayo. Nuovo su Kayo? Inizia subito la tua prova gratuita>

De Vries ha rubato i riflettori chiudendo straordinariamente nono dopo aver ricevuto la chiamata meno di 48 ore fa.

Ma martedì, l’attenzione si è rivolta di nuovo ad Albon quando Williams ha rilasciato una dichiarazione in cui descriveva in dettaglio la sua situazione in cui aveva avuto “complicazioni”.

Albon è stato trasferito in terapia intensiva, dove ha trascorso la notte su un ventilatore prima di essere trasferito al reparto di medicina generale.

“Dopo che ad Alex Albon è stata diagnosticata un’appendicite la mattina di sabato 10 settembre, è stato trasferito all’ospedale San Gerardo per le cure”, si legge nella dichiarazione del team.

“Ha subito un intervento chirurgico laparoscopico di successo sabato all’ora di pranzo.

“Dopo l’intervento chirurgico, Alex ha avuto un’inaspettata complicazione anestetica postoperatoria con conseguente insufficienza respiratoria, una complicanza nota ma non comune.

“È stato reintubato e trasferito in terapia intensiva per il supporto.

“Ha fatto ottimi progressi durante la notte ed è stato in grado di rimuoverlo dalla ventilazione meccanica ieri mattina.

“Ora è stato trasferito in un reparto generale e dovrebbe tornare a casa domani. Non ci sono state ulteriori complicazioni”.

READ  La Ferrari è in fiamme e i fan lo adorano
Albon dovrebbe tornare per la prossima gara. (Foto di Dan Mullan/Getty Images)Fonte: Getty Images

Nonostante le complicazioni, Albon dovrebbe essere pronto in tempo per schierarsi sulla griglia di partenza del Gran Premio di Singapore.

“L’obiettivo di Alex è quello di riprendersi e prepararsi per il Gran Premio di Singapore alla fine di questo mese”. Monza, e il team The FIA ​​Medical Center, il suo performance coach Patrick Harding, il team Williams Racing e il dottor Luke Bennett di HINTSA Performance”.

Il ritorno di Albon significa che de Vries tornerà ai suoi ruoli di riserva e salterà il Gran Premio di Singapore nonostante il suo impressionante debutto.

De Vries ha superato il compagno di qualificazione Nicholas Latifi e ha segnato due punti in campionato, spingendo Latifi al 21 ° posto nella classifica generale. La Formula 1 ha 20 piloti.

De Vries parla di Monza. (Foto di Dan Mullan/Getty Images)Fonte: Getty Images

Il leader del campionato Max Verstappen è partito al fianco del nuovo arrivato in griglia e gli ha dato alcuni consigli pre-gara.

“Prima di tutto, divertiti. Non pensarci troppo, non stressarlo troppo”, ha detto.

“Ricordo la mia prima gara, è successo tutto così velocemente ed è estenuante. Non dovresti pensarci e lui ha gestito tutto molto bene”.

Il suo primo sforzo in gara è stato elogiato sul circuito quando il sette volte campione del mondo Lewis Hamilton ha aperto una pista.

“Oh, così felice per Nick e davvero orgoglioso di lui”, ha detto Hamilton ai media poco dopo. “È un bravo ragazzo, un bravo essere umano, è stato una buona parte della nostra squadra lavorando con noi”, ha detto Hamilton.

Anche il compagno di squadra di Hamilton, Russell, ha elogiato la prestazione di De Vries.

“Ha fatto un ottimo lavoro”, ha detto Russell. “Durante tutta la nostra carriera nel karting, è stato uno dei migliori giocatori. Non c’è dubbio che meriti un posto in Formula 1. Non c’è dubbio che meriti un posto in Formula 1”.

“Ci sono 20 piloti, non tutti hanno una possibilità, ma di sicuro ora ha dimostrato tutto quello che ha”.