Giugno 12, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

ABUS acquisisce il produttore italiano di caschi

CHICAGO (BRAIN) – La Germania ha raggiunto un accordo per acquisire il produttore italiano di caschi Maxi Studio SRL Abus e Maxi Studio collaborano dal 2016; Maxi Studio produce diversi importanti modelli di caschi ABUS, inclusi i modelli GameChanger, AirBreaker e StormChaser.

Maxi Studio si trova a Vanzo Nuovo vicino a Venezia. È stata fondata nel 1993 dai fratelli Oliver e Massimo Simonaggio e attualmente impiega circa 40 persone.

Maxi Studio si concentra principalmente sullo sviluppo e la produzione di caschi e componenti per biciclette di alta qualità.

“Questa è una pietra miliare molto speciale nella storia del casco ABUS”, ha affermato Christian Bremaker, Managing Partner e CEO di ABUS Group. “Dopo aver iniziato a vendere caschi da bicicletta nel 1994, abbiamo visto alti e bassi. È un bene che abbiamo mantenuto la nostra forza e siamo stati in grado di espandere costantemente il segmento di attività, anche grazie al maggiore dinamismo negli ultimi anni, come l’accettazione dei caschi da bicicletta in generale e soprattutto nel settore delle e-bike.

“Integrando completamente Maxi Studio nel gruppo ABUS, stiamo rafforzando la nostra esperienza nel settore dei caschi da ciclismo premium”, ha affermato Daniel Premaker, membro del consiglio di amministrazione del gruppo ABUS. “Questo mercato in crescita è di grande importanza strategica per noi sia a livello nazionale che globale. A livello internazionale, siamo molto grati perché ora abbiamo una fabbrica con esperienza come parte permanente della famiglia ABUS.

Oliver Simonaggio continuerà nel suo ruolo principale di Direttore delle Operazioni presso Maxi Studio.

ABUS offre caschi da bici per bambini, uso urbano, bici elettriche e da strada, mountain bike e triathlon. La società ha recentemente annunciato che lancerà presto caschi da equitazione.

READ  Biordi Imports onorata da San Francisco celebra il 75 ° anniversario | Il 1 ° maggio sarà dichiarato Art Import Day a Purdy | notizia