Giugno 15, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

A quasi un anno dall’incendio, il Fiamma Italian Grill si prepara a riaprire in zona Betlemme

A quasi un anno dall’incendio, il Fiamma Italian Grill si prepara a riaprire in zona Betlemme

Un famoso ristorante italiano distrutto da un incendio prima di San Valentino 2022 si prepara a riaprire i battenti fuori Betlemme.

Fiama Italian Grill, 2118 Schoenersville Road Comune di Hannover, contea di Northampton, spera di riaprire a metà gennaio e in tempo per San Valentino. Il proprietario Joseph Jurkivo ha dichiarato a lehighvalleylive.com che ci sono state alcune battute d’arresto nei lavori di costruzione e ristrutturazione che hanno ritardato i piani per l’apertura anticipata.

Gli ampi lavori di ristrutturazione e riparazione includevano una nuova cucina con attrezzature moderne e altri miglioramenti estetici alla sala da pranzo. Altri lavori includevano nuovi pavimenti, condutture e coperture in terracotta. Per Jurkivo era importante installare una nuova unità HVAC e un sistema di filtraggio dell’aria con filtri HEPA e illuminazione UV che potessero aggiungere un ulteriore livello di protezione contro virus e batteri.

I commensali che tornano al Fiamma non vedranno molti cambiamenti elencare i preferiti. Ci saranno ancora i piatti italiani fatti da zero a cui i clienti sono abituati. Scoperte popolari nel corso degli anni sono stati piatti a base di pollo, vitello e frutti di mare. La pasta comprende più di una dozzina di salse. C’è anche un assortimento di risotti e polpette da un chilo, realizzati con una miscela di carne magra, salsiccia italiana e vitello.

Alcune delle specialità aggiunte includeranno sei nuovi antipasti e alcuni nuovi prodotti per la cena, ma Jurkivo ha affermato di voler mantenere segreti questi elementi prima della riapertura. Saranno forniti anche pasti in famiglia, completi di proteine, pasta, insalata, pane e sei cannoli dolci. I pasti danno da mangiare da cinque a sette persone per circa $ 50 a $ 70, secondo Fiama Italian Grill menù.

READ  uno o due? L'ospitalità di Melbourne riapre nel caos a causa di regole contraddittorie della tabella di marcia

Il ristorante prevede di essere aperto a pranzo ea cena. Torneranno anche a servire il cibo. Fiamma continuerà anche ad avere un menu bar completo, offrendo un’ampia selezione di birre, vini e cocktail misti.

La maggior parte del personale familiare è stata mantenuta, ma Jurkivo ha detto che alcune persone sono passate ad altri progetti e attualmente sta facendo colloqui per alcune posizioni. Ha anche in programma di assumere uno dei migliori chef della Lehigh Valley, che sarà annunciato a Pagina Facebook aziendale nelle prossime settimane.

Fiamma’s ha aperto nel 2016 sul sito dell’ex ristorante italiano Pane E Vino e That Amore. fuoco Un incendio è scoppiato intorno alle 20:15 del 13 febbraio, Circa 40 persone sono state evacuate dall’interno del ristorante. Nell’incendio non sono stati riportati feriti. I vigili del fuoco sono riusciti a contenere il problema in un piccolo corridoio verso l’angolo posteriore del ristorante.

Quando tutto è stato detto e fatto, la zona di difesa ha subito danni significativi da fuoco, fumo e acqua, ha detto Jurkivo.

Nel corso degli anni, i clienti sono diventati come una famiglia con la moglie di Jorkiewow, Rosalia, ei tre figli della coppia—Joseph, Gianna e Bianca—spesso trovati a chiacchierare ai tavoli. La famiglia e il personale sono tutte “persone”, ha detto Jorkifu.

“Fiama è più di un ristorante, è un luogo in cui le persone si sentono connesse”, ha detto. “È un luogo in cui tutti coloro che varcano la soglia si sentono calorosi e benvenuti, come a casa. È come essere in una casa italiana la domenica del Family Day”.

Gourkevo ha detto che ciò che lo ha ferito di più dell’incendio è stata la cancellazione di circa 250 coppie che non vedevano l’ora che arrivasse il giorno di San Valentino. Spera di farlo bene quest’anno.

READ  Lamborghini vede "grandi" opportunità in India con l'aumento del numero di super ricchi

“Sono stati 10 lunghi mesi con molto stress, angoscia e battute d’arresto”, ha detto Jorkifo. Non potremmo essere più felici di essere nelle fasi finali della riapertura. Ci manca tutta la famiglia Fiamma. Diciamo loro: “Non vediamo l’ora di abbracciarvi, ringraziarvi e cucinare per tutti voi”. ‘

L’orario di lavoro sarà dalle 11:00 alle 22:00 dal mercoledì alla domenica.

Iscriviti ora e sostieni il giornalismo locale su cui conti e di cui ti fidi.

Pamela Sroka Holtzmann può essere contattata al pholzmann@lehighvalleylive.com.