Agosto 1, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

2022 Mercedes-AMG GT Coupé a 4 porte: copertura rottura GT43 e GT53, non per l’Australia

2022 Mercedes-AMG GT Coupé a 4 porte: copertura rottura GT43 e GT53, non per l'Australia

Il terzo modello indipendente di AMG ottiene moderate revisioni stilistiche e una sospensione rielaborata per il 2022, sebbene le versioni a sei cilindri non siano legate all’Australia.

Il 2022 Mercedes AMG GT Coupé a 4 porte ricondizionata stato rilevato.

Mentre il debutto di oggi vale solo per le varianti a sei cilindri GT43 e GT53 – il primo non è mai stato venduto in Australia, mentre il secondo è stato interrotto a livello nazionale nel 2020 – fornisce un suggerimento su cosa aspettarsi dalla versione aggiornata del ammiraglia GT63 S, l’unica versione dell’ammiraglia a quattro porte Mercedes-AMG ancora in mostra in Australia.

Non sono state apportate modifiche al design esterno della GT43 e della GT53, sebbene siano disponibili nuovi design per i cerchi da 20 o 21 pollici, mentre le pinze dei freni rosse possono ora essere ordinate sul sei cilindri.

Sono disponibili tre nuovi colori esterni – Spectral Blue Metallic, Spectral Blue Magno (Matte) e Cashmere White Magno – mentre il nuovo AMG Night Package II dipinge il portellone posteriore e gli stemmi del quarto anteriore in nero e le lamelle della griglia in cromo scuro.

All’interno, i conducenti ora impugnano il nuovo volante a fondo piatto Performance AMG, rifinito con solo pelle nappa o pelle nappa e microfibra dinamica, con due quadranti modalità di sterzo e pulsanti sensibili al tocco in ogni raggio.

Le palette della trasmissione in alluminio dietro al volante sono state ingrandite e riposizionate

La gamma di opzioni di arredamento disponibili è stata ampliata, con gli acquirenti ora in grado di scegliere tra nuovi colori “esclusivi” in nappa (Sienna Brown, Classic Red, Yacht Blue, Deep White e Neva Grey) e una nuova opzione di intarsio in legno antracite a poro aperto .

READ  La scheda video di PlayStation Plus sembra essere trapelata

Gli acquirenti europei riceveranno una versione in edizione limitata dell’edizione, che aggiunge una vernice esterna Rubellat Red, cerchi cromati lucidi, cerchi in lega argento AMG da 21 pollici, finiture in pelle nappa Neva Grey, volante nero/grigio e finiture in legno premium Griglia aperta grigia, pannelli sottoporta illuminati, badge interni AMG Edition e tettuccio panoramico disponibile.

La Mercedes-AMG GT Coupé a 4 porte aggiornata fa il suo debutto come GT43 e GT53 a sei cilindri, con la GT63 e la GT63 S V8 rivelate in un secondo momento.

Le modifiche meccaniche sono limitate alle sospensioni pneumatiche AMG Ride Control + rielaborate, che ottengono valvole limitatrici di pressione per consentire una regolazione più precisa della forza di smorzamento e una maggiore differenziazione tra le modalità di guida.

sotto il cappuccio GT43 comunicare con Motore 3.0L V6 Non-Hybrid Non-Hybrid, Spedire 270kW E il 500 Nm posteriore o su tutte e quattro le ruote tramite un cambio automatico a nove marce.

Nel frattempo, il GT53 ancora in funzione 320 kW/520 Nm copia del 43 3.0 litri turbo in linea sei, aggiungendo 16kW/250Nm di Assistenza ibrida leggera a 48 V In caso di forte accelerazione viene inviato di serie a tutte e quattro le ruote tramite un cambio automatico a nove velocità.

Mentre i dettagli del duo alimentato da V8 devono ancora essere confermati, Non aspettarti modifiche al biturbo V8 da 4,0 litri della GT63 Schi manda 470kW E il 900 Nm Per tutte e quattro le ruote tramite un relè a nove velocità.

Il dominio verrà presto aggiunto da Ibrido compatto “E-Performance” – Dovrebbe indossare il titolo GT73 – Sviluppo Più di 600 kW E il 1000 Nm dal V8 biturbo elettrico, consentendo un tempo inferiore a 3,0 secondi da 0 a 100 km/h.

READ  Alyx per i giocatori che non sopportano le cuffie

Il 2022 Mercedes-AMG GT Coupé a 4 porte Sarà in vendita in Europa ad agosto.

Mentre la GT43 e la GT53 a sei cilindri non arriveranno in Australia – con un portavoce di Mercedes-Benz Australia che conferma che il marchio non ha “niente da annunciare a questo punto” per quanto riguarda il ritorno australiano – aspettatevi che la GT63 S arrivi in ​​ritardo a livello nazionale nel 2021 o all’inizio del 2022, a seconda di quando verrà rivelato.