Agosto 10, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

12 persone sono state uccise e 31 ferite in un incidente di autobus in Croazia dalla Polonia alla Bosnia

Dodici persone sono rimaste uccise e 31 ferite – 18 delle quali gravemente – dopo che un autobus polacco pieno di pellegrini è scivolato fuori strada e si è schiantato vicino a Varaden, nel nord-ovest della Croazia, hanno detto le autorità.

Polizia, vigili del fuoco e squadre mediche sono state dispiegate sul luogo dell’incidente, avvenuto sabato alle 5:40 vicino a Brezniki, in direzione della capitale Zagabria, ha detto la polizia.

Ha aggiunto: “Abbiamo 43 feriti, di cui 12 [are] “Passato”, ha detto Maja Gruba-Bojevic, direttrice dell’Istituto croato di medicina d’urgenza.

“Tutte le vittime sono cittadini polacchi – possiamo a questo punto confermarlo”, ha detto un portavoce del ministero degli Esteri polacco alla stazione televisiva privata polacca TVN24.

Tre uomini in camicia nera portano una barella con il corpo coperto di grigio sul luogo dell'incidente in una calda giornata estiva
È stato annunciato che 12 passeggeri di autobus sono stati uccisi sulla scena nel nord-ovest della Croazia.(Reuters: Antonio Pronic)

“L’autobus ha la targa di immatricolazione di Varsavia”.

La televisione di stato croata HRT ha affermato che la causa più probabile dell’incidente è stata il sonno del conducente.

Il ministro dell’Interno croato Davor Bozinovic ha detto ai giornalisti che i passeggeri erano pellegrini adulti in viaggio verso Medjugorje, un santuario cattolico romano nel sud della Bosnia.

Panoramica di un relitto sul lato sinistro di un'autostrada in campagna in una giornata di sole
Funzionari polacchi si stanno dirigendo sul luogo dell’incidente in Croazia per fornire supporto ai sopravvissuti all’incidente.(Reuters: Antonio Pronic)

Ha detto che è in corso un’indagine per determinare la causa dell’incidente.

Un portavoce del ministero degli Esteri polacco, ukasz Jasina, ha detto al canale di notizie polacco TVN24 che i sopravvissuti riceveranno sostegno.

I nostri rappresentanti dell’ambasciata stanno andando sul posto. Jasina ha detto che saranno presenti anche il vicepremier croato e il ministro degli interni.

Filo / ABC

READ  I neozelandesi avvertono che stanno "pianificando" il Covid prima di Natale Nuova Zelanda