Incendio a Rocca San Zenone, evacuati gli abitanti

CIRCOLAZIONE SOSPESA FRA TERNI E GIUNCANO, SULLA LINEA ORTE-FOLIGNO

Incendio a Rocca San Zenone, evacuati gli abitanti

TERNI – Gli abitanti di Rocca San Zenone sono stati allontanati dalle loro abitazioni. Evacuata tutta la zona a causa dell’incendio divampato lunedì sera. Vigili del fuoco a lavoro ormai da più di 24 ore. Le fiamme si sono scatenate nel bosco e piano piano – causa anche del forte vento di lunedì – si sono estese nella zona.

Paura tra i residenti, con i vigili del fuoco da martedì mattina impegnati a spegnere l’incendio anche con i canadair. Dalla Provincia fanno sapere che “Per motivi di sicurezza visto il perdurare delle condizioni di pericolo causate dall’incendio partito da Rocca San Zenone (comune di Terni) l’amministrazione provinciale ha disposto la chiusura temporanea della SP 67 Valserra nel tratto compreso fra il km 2+000 e il km 5+000.

Il provvedimento durerà fino al ripristino delle normali condizioni di sicurezza. Nell’ordinanza il servizio viabilità dell’ente ha indicato i percorsi alternativi da Terni verso Giuncano e viceversa: SS 75fino ad innesto con SS3 Bis fino all’uscita di Acquasparta e poi fino all’innesto con la SP 67 Valserra. Proseguimento poi sulla SR 418 in direzione Spoleto fino a loc. Crocemaroggia per poi proseguire sulla SP 67 Valserra in direzione Giuncano.

In alternativa la SS3 Flaminia fino all’innesto con la SS 685, proseguendo poi fino alla SS 418 Spoletina (loc. Crocemaroggia) e all’innesto sulla SP 67 Valserra”.

Circolazione treni sospesa dalle 14.30, fra Terni e Giuncano, sulla linea Orte – Foligno. Per garantire la mobilità Trenitalia ha istituito un servizio sostitutivo con autobus fra Terni e Spoleto. Il transito dei convogli potrà riprendere solo dopo il nulla osta dei Vigili del Fuoco e i  controlli all’infrastruttura ferroviaria da parte dei tecnici di Rete Ferroviaria Italiana.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*