certificazione IELTS

Come ottenere una certificazione IELTS

Spesso e volentieri diventa un’esigenza per ragioni di studio, mentre in altri casi può essere anche una soddisfazione che ci si vuole togliere in maniera autonoma. Stiamo parlando della certificazione linguistica IELTS, che è stata realizzata da parte di Cambridge Assessment English, insieme al British Council. Si tratta di una certificazione che, nella maggior parte dei casi, è oggetto di richiesta da parte degli studenti, in modo particolare quelli che frequentano l’università o si stanno apprestando a fare un’esperienza come il master all’estero.

Per chi si ritrova in questa situazione, una delle cose migliori da fare è certamente ad un Corso Certificazione IELTS che viene proposto da parte di Wall Street English, uno dei migliori istituti per quanto riguarda la proposta di corsi per l’apprendimento della lingua inglese. Tra l’altro, il metodo proposto da Wall Street English è collaudato e si è dimostrato davvero molto efficace per poter ottenere la certificazione IELTS e raggiungere un ottimo risultato.

Le principali caratteristiche della certificazione IELTS

In confronto agli esami Cambridge, la certificazione presenta una durata pari a soli 2 anni e il partecipante all’esame riceve un voto alla fine della prova complessiva. Si tratta di un punteggio che può essere compreso tra 1 e 9 e si può ritenere corrispondente al suo attuale livello di inglese. Quindi, rispetto agli esami Cambridge Assessment, non esistono le promozioni o le bocciature, ma è una sorta di valutazione variabile, che premia l’attuale preparazione del candidato.

In ogni caso, è bene sottolineare come in alcuni casi l’ente che organizzate l’esame impone il raggiungimento di un punteggio minimo per poter ottenere la certificazione. Sono essenzialmente due le tipologie di certificazioni IELTS a cui ci si può iscrivere. La prima è quella denominata IELTS Academic ed è la soluzione ideale per tutti coloro che hanno la necessità di ricevere accettazione da università internazionali o comunque sognano di studiare all’estero. Senza tale certificazione, non si può essere ammessi.

La seconda tipologia è denominata IELTS General Training e rappresenta una soluzione ottimale per quanti, invece, hanno delle necessità correlate con l’universo del lavoro oppure con delle pratiche legate all’immigrazione. Capita spesso, infatti, che proprio l’avere una certificazione IELTS rappresenti uno dei requisiti che vengono richiesti per poter ottenere un visto.

Lo svolgimento del test d’esame

L’esame della certificazione IELTS ha una durata che si aggira intorno alle 3 ore. È da rimarcare la sua suddivisione in ben quattro prove: si tratta del listening, reading, writing e speaking. Ciascuna prova si caratterizza per assegnare un punteggio che può andare da 1 fino a 9 e il risultato finale è rappresentato dalla media della votazione conseguita nelle quattro prove.

Le prime tre prove hanno durata pari a 2 ore e 45 minuti complessivamente, mentre quella di speaking dura solamente una quindicina di minuti. La differenza tra le due varianti si può appurare nelle prove del reading e del writing, che vengono strutturate in maniera differente. Nella versione Academic, queste due prove vengono considerate probabilmente le più difficili da affrontare, visto che serve capacità di analisi e di esposizione ad ottimi livelli.

About the author